Torta fragole e cioccolato con fette biscottate Inglese glutenfree

Ieri una ragazza che mi segue su Instagram mi ha chiesto: “Ma dove trovi l’ispirazione per realizzare i dolci che condividi?” è una bella domanda. Di solito mi lascio guidare dalla creatività. Sì, forse questa è la parola chiave principale che descrive meglio ciò che accade quando sono in cucina e mi trovo davanti agli ingredienti che ho pensato di usare. E voglio preparare un dolce. Prendi questa torta fragole e cioccolato che condivido con te oggi. Ero partita con un’idea e poi strada facendo ho cambiato direzione.

L’intento  era quello di partire da un ingrediente particolare, ovvero le fette biscottate integrali senza glutine Inglese Glutenfree.

Un dolce con le fette biscottate senza glutine

torta fragole e cioccolato con crema di mandorle

Dunque, ero lì in cucina e guardavo queste fette biscottate integrali senza glutine Inglese Glutenfree. Sono confezionate in pratiche monoporzioni da 2 fette, così non perdono mai la fragranza e sono comode da portare in giro. Inoltre, sono realizzate con una selezione accurata degli ingredienti. Sono infatti senza uova e naturalmente prive di lattosio oltre che senza glutine e a basso contenuto di zuccheri e di grassi, quindi sono adatte ai celiaci, a chi è intollerante al lattosio e a chi segue un’alimentaizone vegana. E il bello è che sono ricche di fibre, per una colazione sana e ricca di energia. Contengono priteine di piselli, per una piccola quota di proteine.

Sono buonissime mangiate al naturale, (io le amo semplicemente spalmate con della confettura e del burro di arachidi),  ma possono essere usate anche per realizzare dolci di ogni tipo. Il primo istinto è stato: le utilizzo frullate, in modo da sostituire la farina.  

Poi, all’improvviso, prima di frullarle, mi è venuto in mente un altro espediente: lasciarle a bagno nel latte vegetale, per formare una sorta di composto morbido. E l’idea è stata vincente.  Ho unito del cioccolato fondente fuso, del cacao amaro in polvere e dello zucchero per bilanciare il sapore (le fette hanno un gusto neutro). Pochi altri ingredienti e la base era pronta, una sorta di brownie.

Avevo delle mandorle a bagno per prepararci della “ricotta vegetale” senza soia. E poi delle fragole fresche, le prime della stagione. E così ho completato il dolce: sopra allo strato brownie ho distribuito uno strato abbondante di “ricotta” di mandorle dolcificata con agave. Sopra alla ricotta, ho aggiunto a cucchiaiate una composta di fragole rapidissima e un crumble formato sempre dalle fette biscottate mescolate con olio di cocco e farina di cocco. Ecco che il mio dolce era pronto per essere infornato. 

Il risultato? Una torta fragole e cioccolato vegan senza glutine molto golosa e fresca. La base compatta di brownie si incontra con la crema morbida di mandsorle e con la dolcezza delle fragole.

Le fette biscottate integrali Inglese Glutenfree sono state, insomma, di ispirazione per un dolce insolito ma ricco di sapore. A dimostrazione, se ancora ce ne fosse bisogno, che cucinare senza glutine significa mangiare piatti ricchi di gusto e sapore, oltre che colorati e sani.

Ora ti lascio alla ricetta della torta fragole e cioccolato senza glutine e vegan perchè Senza è buono 🙂

Torta fragole e cioccolato con crema di mandorle senza glutine vegan con fette biscottate integrali Inglese Glutenfree

torta fragole e cioccolato senza glutine vegan

Ingredienti

(dosi per una tortiera da 18 cm)

Per la base al cioccolato;

  • 100 g di fette biscottate integrali Inglese Glutenfree
  • 250 g di bevanda vegetale
  • 30 g di crema di mandorle o di arachidi
  • 50 g di cioccolato fondente fuso
  • 25 g di cacao amaro in polvere
  • 40 g di zucchero di cocco o di canna integrale
  • 5 g di farina di cocco

Per la crema (o ricotta rapida) di mandorle:

  • 140 g di mandorle al naturale
  • 35 g di bevanda vegetale
  • 40 g di sciroppo di agave o acero
  • Essenza naturale di vaniglia

Per la composta di fragole*

  • 130 g di fragole
  • 10 g di sciroppo di acero
  • 4 g di amido di mais
  • 15 g di acqua naturale

Per il crumble:

  • 100 g di fette biscottate ammollate (prelevate dopo l’ammollo)
  • 20 g di olio di cocco
  • 30 g di sciroppo di acero o agave
  • 10 g di farina di cocco

Per decorare: fragole

*In alternativa, puoi anche usare una composta di fragole pronta

**In caso di celiachia, tutti gli ingredienti a rischio di contaminazione devono essere certificati senza glutine

Procedimento

Per preparare la torta fragole e cioccolato, la sera precedente, metti a bagno le mandorle in acqua e lasciarle ammollare tutta la notte.

Il giorno successivo, prepara la composta di fragole: puliscile, tagliale e versale in un padellino con lo sciroppo di acero. Lascia cuocere per qualche minuto a fuoco basso, poi aggiungi la maizena mescolata con l’acqua. Mescola e lascia addensare. Spegni il fornello e metti da parte. In alternativa, puoi usare una composta di fragole pronta.

Prepara la base al cioccolato. Fai fondere il cioccolato a bagnomaria. Nel frattempo, versa le fette biscottate in una ciotola, aggiungi la bevanda vegetale e lasciale ammollare. Otterrai una sorta di “zuppetta”. Prelevane 100 grammi per il crumble e metti da parte.

Versa il resto della zuppetta di fette biscottate nel frullatore e aggiungi lo zucchero, il cioccolato fuso, la crema di mandorle o di arachidi, il cacao e la farina di cocco. Il composto sarà molto denso e compatto. Fodera la teglia con carta da forno e versa l’impasto, livellandolo.

Prepara la crema di mandorle, frullando le mandorle ammollate con sciroppo di agave e bevanda e frullare a più riprese, (facendo delle pause altrimenti si surriscalderà il motore), fino ad ottenere una crema abbastanza liscia. Distribuisci la crema sul composto al cioccolato. Versa la composta di fragole a cucchiaiate sulla crema di mandorle.

Infine, prepara il crumble: riprendi le fette biscottate ammollate messe precedentemente da parte (100 g), aggiungi olio di cocco, farina di cocco e sciroppo di acero e mescola.

Cuoci in forno caldo a 180 gradi per 30 – 35 minuti. Verifica la cottura con uno stecchino.

Lascia raffreddare e decora con fragole fresche.

 

(Adv-Post in collaborazione con Inglese Glutenfree)

 

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Non ci sono commenti

Rispondi

- Disclaimer -

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.

0