Succo di frutta vegan senza glutine Zuegg Skipper: la mia recensione

Succo di frutta e pizzetta o panino rappresentano la classica merenda da portare a scuola. Ma sai scegliere il succo di frutta più genuino da dare a tuo figlio?

In commercio esistono tanti tipi di succo di frutta, quindi la cosa migliore da fare è quella di leggere bene le etichette. In caso di celiachia, oltre ad accertarti che il succo di frutta sia certificato senza glutine e quindi prodotto in stabilimenti che assicurano un prodotto idoneo e non contaminato-a meno che non sia incluso in prontuario- dovrai fare attenzione agli ingredienti.

Scopriamo insieme come scegliere un succo di frutta genuino.

Come scegliere un succo di frutta genuino

Succo di frutta vegan senza glutine Zuegg Skipper

Il succo di frutta è una bevanda analcolica costituita generalmente da frutta e acqua, con l’aggiunta eventuale di ulteriori ingredienti, come zucchero o altro.

In commercio esistono varie nomenclature del prodotto, a seconda della composizione.

  • Succo di frutta: in questo caso si intende una bevanda al 100% di frutta senza altre aggiunte. Generalmente, sono i prodotti più costosi e per questo meno acquistati. Eppure. questa tipologia è la più naturale che esista, perchè contiene solo frutta senza conservanti nè zuccheri di alcun genere.
  • Spremuta: un prodotto introvabile. Simile al succo di frutta, al 100% ma a base di agrumi.
  • Nettare di frutta: qualitativamente inferiori ai succhi di frutta, contengolo almeno il 50% di frutta -che deve essere indicato sulla confezione-. Il resto è costituito da zucchero e acqua.
  • Bevanda analcoliche di frutta: per legge possono contenere un minimo del 12% di frutta. Ciò che resta è rappresentato da acqua, zucchero e aromi (spesso artificiali).
  • Bevanda alla frutta o al gusto di frutta: secondo la legge europea, la bevanda alla frutta contiene solo il 12% di frutta, mentre la bevanda al gusto di frutta contiene meno del 12%.

Succo Skipper Zuegg: analizziamolo insieme

Il succo Skipper Zuegg riporta sulla parte frontale della confezione la dicitura “senza zuccheri aggiunti- contiene naturalmente zuccheri della frutta”.

Gli ingredienti sono: purea di pesca al 40%, succo di mela da concentrato al 30%, acqua e aromi naturali. Si tratta di un prodotto che non contiene zucchero bianco, nè altri dolcificanti come fruttosio o altri zuccheri di sintesi.  Tuttavia, ricordiamo che quel “succo di mela da concentrato” è in pratica un estratto concentrato dalla mela, che comunque contiene zuccheri (non saccarosio, ma glucosio e fruttosio) derivati dalla frutta. Questo succo concentrato, infatti, è frutta privata delle fibre e questo determina un indice glicemico alto. In realtà, il succo di mela concentrato si può trovare anche nelle confetture, che dichiarano di contenere il 100% di frutta. Ma questo è un discorso a parte che affronterò in un altro post 😉

Nella scelta del succo di frutta, quindi, è importante calcolare anche questo dato importante.

Quante calorie per ogni brick Skipper Zuegg?

70 sono le calorie di un brick da 200 ml. I valori nutrizionali sono costituiti solo da 16 gr di carboidrati  e da 2,6 gr di zuccheri.

Inoltre, si tratta di un prodotto certificato senza glutine e vegano. La confezione comprende 3 brick da 200 ml ciascuno.

Il packaging è colorato e divertente. Tra le referenze proposte dei brick da 200 ml, ci sono:

  • pera
  • pesca
  • ananas
  • frutti di bosco
  • ACE
  • albicocca
  • mela
  • banana, pera e mela

Ho trovato questo prodotto nella Degustabox del mese, in 2 referenze: pesca e pera.

Ti ricordo che la Degustabox è una foodbox in abbonamento: ogni mese potrai riceverla comodamente a casa e conterrà dai 12 ai 15 prodotti dei migliori marchi, le novità e alcuni prodotti senza glutine. Se anche tu volessi acquistarla, ti lascio il codice sconto per la tua prima box a un prezzo molto conveniente (9,99 invece di 15,99):

6S7N3

 

succo di frutta senza glutine vegan e senza zuccheri aggiunti

 

Vuoi scoprire altre ricette senza glutine realizzate con i prodotti che ho trovato nella Degustabox? Le trovi nel tag degustabox.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

2 Commenti

  • Rispondi
    GIULIA
    10 Settembre 2019 a 10:54

    Lo voglio provare perchè ultimamente ho notato che cibi e bevande troppo zuccherine mi arrecano grandi mal di testa, ma se sono succhi assolutamente naturali una prova si fa

    • Rispondi
      Senza è buono
      15 Settembre 2019 a 11:12

      Cara, calcola che comunque questi succhi contengono succo concentrato di mela 🙂 un abbraccio

    Rispondi

    - Disclaimer -

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

    Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.