Ogni tanto torno. Torta stracciatella senza glutine senza burro

Abbi cura di te stessa. E dei tuoi sogni. 

E adesso che sto vivendo uno dei miei sogni, non mi sembra quasi vero. Respiro felicità, non quella effimera e debole.

Il cuore aperto e il tempo che manca. Dormo poco. Non riesco a fare altro. Sono concentrata su un progetto importante. Lo porto avanti con dedizione e gratitudine.

Ma ogni tanto torno. Perché lontano dalla cucina non so stare. 

Mi sono lasciata ispirare dalla mia amica Anna del blog Annaontheclouds, per una torta golosa ma allo stesso tempo sana.

Una torta con soli albumi

Torta stracciatella senza glutine

Di solito utilizzo gli albumi (acquisto il pack di soli albumi al supermercato) per preparare frittatine da mangiare a cena o a colazione. Hanno un sapore neutro e possono essere mangiate sia dolci che salate. Questa volta ho voluto provare una torta di soli albumi. Sul blog trovate anche un’altra ricetta a base di albumi ( la torta al cacao di Mary). Ma torniamo a noi.

Ho preso spunto e ispirazione dalla torta di Anna, ma ho personalizzato molto (Anna non me ne vorrà!). Lei infatti utilizza le uova intere e la panna fresca, perchè si tratta della Torta stracciatella, che, proprio come il gelato alla stracciatella, contiene panna e cioccolato fondente a pezzetti.

Di sicuro, la sua ricetta è deliziosa e potete provare a replicarla così come è, sostituendo la farina con quella senza glutine e regolandovi voi con la dose di liquidi.

Io ho utilizzato latte di cocco full fat, che ha la stessa consistenza della panna. Il risultato è una torta soffice e golosa, dal sapore intenso di vaniglia e cocco.

Provatela!

Ora vi lascio alla ricetta della Torta stracciatella senza glutine e senza burro…Perchè Senza è buono 🙂

Torta stracciatella senza glutine senza burro

Ricetta torta stracciatella con cioccolato e latte di cocco

Ingredienti* (per una teglia da 20 cm di diametro)

Farina di cocco q.b. per decorare

 

*In caso di celiachia, tutti gli ingredienti a rischio di contaminazione devono essere certificati senza glutine

Procedimento

Tritate il cioccolato fondente a pezzetti. Mettete da parte.

In una ciotola mescolate le polveri: farina di riso,tapioca e farina di cocco. Unite lo zucchero e il lievito. Aggiungete il latte, la vaniglia e l’olio e mescolate.

A parte, montate gli albumi con l’aiuto di una planetaria o di fruste elettriche. Unite gli albumi montati a neve ferma al composto ottenuto precedentemente, con movimenti dal basso verso l’altro per non smontare il composto. Unite anche una parte del cioccolato fondente tritato.

Accendete il forno e regolatelo a una temperatura di 180 gradi, modalità statica.

Foderate con carta da forno una teglia rotonda da 20 cm. Versate il composto, decorate la superficie con altro cioccolato tritato e infornate a 180 gradi per 40 minuti.

Verificate la cottura con uno stuzzicadenti.

Estraete la torta stracciatella dal forno e lasciatela raffreddare. Disponetela su un piatto da portata e decoratela con una spolverata di farina di cocco.

Consigli e varianti

Conservate la torta all’interno di un portatorte e consumatela entro 3-4 giorni. In alternativa, potete congelare le fette in freezer.

Potete sostituire la farina di riso con farina di teff.

 

Ricetta torta stracciatella senza glutine

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Non ci sono commenti

Rispondi

- Disclaimer -

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.