Una schiacciatina senza glutine e vegan piena di ricordi…

Schiacciatina senza glutine e veganEh sì, oggi sono un po’ nostangica…la ricetta che vi propongo, infatti, mi riporta alla mente un momento particolare della mia vita: il periodo dell’università! In realtà non è un periodo così lontano :-)… sono passati quasi quattro anni da quando ho concluso gli studi, ma devo confessare che quel contesto un po’ mi manca… vivevo lontano da casa: l’indipendenza, le lezioni, i professori, la mancanza di orari, le serate con gli amici…e poi dovevo cucinare da me, pulire e lavare…mandare avanti una casa da sola, studiando contemporaneamente, non è stato affatto semplice! E spesso, quando non sapevo proprio cosa mangiare, oppure quando avevo bisogno di confort food, mi preparavo la famosa (almeno per me) schiacciatina di Nightfairy.

Già da allora, infatti, ero una assidua frequentatrice di food blog e forum di cucina e su Cookaround (il mio forum preferito), avevo trovato questa ricetta veloce ma buonissima, che si prestava a mille varianti. Allora preparavo la schiacciatina con i funghi, le zucchine, i pomodori…e ogni volta, essa assumeva un sapore diverso e mi piaceva sempre di più!

Da quando, però, ho cominciato la mia dieta senza glutine, non l’ho più preparata. Per voi ho provato a trasformare la schiacciatina senza glutine e devo dire
Schiacciatina senza glutine e vegan che l’esperimento è riuscito! La ricetta originale prevedeva la farina 00, io l’ho sostituita con farina di riso e di miglio… ho lasciato invariati gli altri ingredienti (acqua, sale e olio)…vi assicuro che è buonissima, perché è piena di verdura (in questo caso di zucchine) ed è morbida dentro, mentre fuori è croccante! Ed è perfetta per il pranzo, per la cena o come finger food!

Con questa schiacciatina senza glutine alle zucchine, partecipo al mio amatissimo Gluten Free (fri)Day

Gluten Free (fri)Day

Ora vi lascio alla ricetta della schiacciatina senza glutine alle zucchine, adatta a celiaci, vegani e intolleranti a uova, latte, lievito e soia…perché Senza è buono!

Schiacciatina senza glutine e vegan

Schiacciatina senza glutine e vegan alle zucchine

  • 350 g. di zucchine
  • 350 ml. di acqua
  • 2 cucchiaini di sale
  • 50 ml. di olio
  • 150 gr difarina di riso certificata senza glutine
  • 50 gr di farina di miglio integrale certificata senza glutine

Mescolare in una ciotola l’acqua e l’olio, il sale, quindi aggiungere le farine, fino ad ottenere una pastella fluida. Aggiungere il ripieno desiderato (nel mio caso, le zucchine tagliate a rondelle sottili) e mescolare.
Versare la pastella in una teglia di 25x40cm unta di olio oppure foderata di carta da forno. Cuocere a 200° per 40-45 minuti.

Schiacciatina senza glutine e vegan

Schiacciatina senza glutine e vegan

Schiacciatina senza glutine e vegan

creative wordpress theme

Commenti (20)

  • Ciao Lety!!! questa schiacciatina senza glutine e vegan è perfetta per me!!! e l’aspetto è meraviglioso!!!!
    da provare. 🙂

    Rispondi
    • Ciao Vanessa!!! Sono contenta che ti piaccia!:-) E’ velocissima e facile da realizzare! 😀

      Rispondi
  • Ecco cosa mi preparo domenica sera, alla ciurma pizza e per me questa fantastica schiacciatina!!! Leti… le zucchine crude? e secondo te se uso solo farina di riso viene buona lo stesso?
    baciiiiiii

    Rispondi
    • Sììì Manu!!! E’ un’idea favolosa!!! Le zucchine vanno messe crude e tagliate sottili: cuoceranno in forno per almeno 40 minuti! Ho provato anche solo con farina di riso e viene bene ugualmente! Mi raccomando, usa una teglia bella grande!!! Altrimenti non è più una schiacciatina!!! 😉

      Rispondi
  • Come possiamo capirti 🙁 Il nostro blog nasce proprio nel periodo dell’università e da allora non ci siamo più lasciate…fisicamente, alcune di noi si, ma col cuore e in cucina siamo sempre insieme!! Interessnate questa schiacciata… buon GFFD 😉

    Rispondi
    • Grazie mitiche Spuntine!!! Sono felice che siete passate di qui!! 🙂 Eh sì, gli anni dell’università rimangono nel cuore!!!

      Rispondi
  • Ottima la schiacciatina!!!!

    Rispondi
    • Grazie mille Gaia!!!! Sei troppo gentile! E’ davvero molto semplice e velocissima nell’esecuzione! 🙂

      Rispondi
  • Wow! Una ricetta super veloce e versatile, che si può preparare anche all’ultimo momento! Ottima idea salva cena!

    Rispondi
    • Ciao Stefania!Grazie per i tuoi complimenti! 🙂 Sì, è proprio una ricettina velocissima e si presta a mille varianti!!! Un bacione

      Rispondi
  • quanto buon cibo ragazza mia!!!! e rimani magra anche dopo averlo mangiato!! questo si che è stile!! buoniffffffima!! bacioni mia cara

    Rispondi
    • Sonia sei mitica!!!! Eh sì, anche questa ricetta è abbastanza light,ma mooolto gustosa!!! Grazie mille per le tue parole!!!! 🙂 Un abbraccio, Leti

      Rispondi
  • Eccomi ancora qui!! Dopo aver assaggiato le tue focacce di patate non potevo abbandonare il tuo sito, pieno di ricette super invitanti.
    Ho fatto questa schiacciata e ti devo dire che non è durata 10 minuti dopo che l’avevo tirata fuori dal forno!!!! E’ gustosissima!
    Complimenti!! Le tue ricette sono una miniera d’oro per chi ha problemi come me!!

    Rispondi
    • Carissima Paola,
      sono super felice che la schiacciatina ti sia piaciuta!!!! E soprattutto mi fa piacere essere di aiuto e offrire le mie semplici ricette a chi soffre di intolleranze o allergie: è proprio questo il motivo per il quale ho aperto questo blog! Continua a sperimentare e tienimi aggiornata! Grazie ancora per le bellissime parole che mi hai scritto! 🙂 Un abbraccio!!!

      Rispondi
  • ciao,
    ho provato a fare questa ricetta, molto buona.
    non mi è venuta benissimo però in quanto l’impasto non si è cotto benissimo, solo i bordi sono venuti croccanti. Potresti dirmi tu che farine certificate di riso e di miglio hai usato?
    grazie

    Rispondi
    • Ciao!
      Mi sembra molto strano che l’impasto non si sia cotto, forse la teglia non era abbastanza grande (la pastella va stesa sottile!) e forse la schiacciatina andava cotta qualche minuto in più in forno. In ogni caso, io, non essendo celiaca, trovo facilmente la farina di riso integrale (non certificata) e quella di miglio. So però che esiste (spesso la uso anche io) la farina di riso bianca VitalNature certificata senza glutine, che è finissima e adatta a tutte le ricette, sia dolci che salate, mentre per quanto riguarda la farina di miglio, ti consiglio di consultare il prontuario. Io ne ho trovata una su uno shop on line, che dovrebbe essere adatta ai celiaci (sulla confezione è indicato che è prodotta in assenza di glutine), ma va controllata:
      http://www.decorazionidolci.it/farine-senza-glutine/856-farine-senza-glutine-farina-di-miglio-bio-0856000.html

      Rispondi
      • riproverò, io l’ho stesa sottile, a pelo con le zucchine, tagliate a rondelle sottili
        forse non si è cotta perchè ho usato una vaschetta di alluminio…
        ti chiedevo delle farine per usare le stesse che hai usato tu e che diciamo potevano essere testate per questa ricette; sul prontuario come farina di miglio viene indicata solo la Bongiovanni.
        io ho macinato il miglio decorticato della Nutrifree in un macinino.
        in forno l’ho tenuta il tempo dovuto, di più non era possibile, anche perchè le zucchine e i bordi non potevano cuocere di più

        Rispondi
        • Ecco, allora l’errore potrebbe essere proprio quello: macinare il miglio! Io so (moltissime blogger lo sostengono) che per le ricette senza glutine realizzate con farine naturali, è necessario utilizzare farine finissime, altrimenti gli impasti non cuociono! Io credo che con il macinino non si possa creare una farina finissima, credo sia necessario il cosiddetto bimby! Oppure basta acquistare semplicemente le farine certificate! Quindi, va benissimo quella indicata sul prontuario. Tra l’altro, io la preparo anche con altre farine, tipo riso e mais o riso e grano saraceno, o riso e sorgo e viene sempre morbida e croccante ai lati, esattamente come in foto! Fammi sapere!

          Rispondi
          • uhm infatti l’ho rifatta e anche io stavo iniziando a pensare che il problema fosse la farina di miglio, se provassi ad usare solo quella di riso finissima cosa dovrei fare? direttamente 200g di farina di riso?
            hai mai provato solo con la farina di riso?
            grazie

          • Certo, ho provato anche solo farina di riso e viene buona ugualmente! La farina di miglio ( o di mais, o le altre) ha la funzione di dare un sapore in più. In ogni caso, prova con sola farina di riso finissima, 200 grammi e lascia il resto invariato (mi riferisco alla quantità dei liquidi). Fammi sapere! 🙂