Quindici ricette dolci senza farina più una: torta senza farina al caffè vegan

Preparare un dolce senza farina può sembrare una vera impresa. Siamo abituati a usare la farina di riso, o altre farine senza glutine per realizzare torte, biscotti e crostate. Ma se nella dispensa dovesse mancare questo ingrediente?

Si possono fare i dolci senza farina?

Di sicuro si possono preparare dolci senza uova e senza latticini, ma senza farina sono davvero buoni?

La risposta è sì! I dolci che si possono preparare senza farina sono molti, alcuni anche vegan. Ma prima cerchiamo di capire cosa si intende quando si parla di ricette senza farina.

Precisiamo che solitamente per “senza farina” si intende un dolce senza farina di frumento, quindi in realtà, nell’immaginario collettivo, tutti i dolci senza glutine sono anche senza farina.

Personalmente, non parlo di ricette senza glutine in generale, ovvero senza farina di frumento, ma di ricette che non contengono farine provenienti da cereali, come la farina di riso, di mais o di teff. Quindi, le ricette senza farina sono quelle ricette preparate unicamente con:

  • farina di mandorle (o di altra frutta secca, come nocciole, noci…)
  • farina di arachidi
  • farina di legumi (ceci, lenticchie, lupini, o piselli)
  • farina di castagne
  • farina di cocco.

Si potrebbero indicare con “ricette senza farina” anche le ricette che contengono unicamente farina di quinoa o farina di grano saraceno, perchè in questi 2 casi si tratta di pseudocereali, ovvero di semi provenienti da piante erbacee, dai quali si ricava la farina naturalmente priva di glutine.

Dunque, a questo punto, passiamo alle ricette.

Pront* a scoprire tutte le mie proposte di dolci senza farina?

Biscotti senza farina

ricetta biscotti facili e veloci da preparare senza zuccheri aggiunti

Tra le ricette senza farina più semplici da realizzare ci sono proprio i biscotti. Morbidi, fragranti e dal sapore deciso, i biscotti senza farina rappresentano la soluzione migliore, soprattutto quando hai poco tempo per stare in cucina e pochi ingredienti in dispensa.

Prova questi biscotti 3 ingredienti vegan senza farina: li prepari in un attimo e non hai bisogno di frullatore o mixer.

Ami la farina di mandorle e puoi mangiare le uova? Ti suggerisco i baci di dama senza farina e senza burro, oppure i tozzetti alle mandorle senza farina. Anche in questo caso, le ricette sono semplicissime e senza latticini e non ti faranno rimpiangere i biscotti nella loro versione originale 🙂

I biscotti alle fragole senza farina, invece, sono anche vegan e hanno una consistenza morbida, perchè non contengono uova.

Se sei golosa di cioccolato, dovresti provare i cookies senza glutine al cioccolato vegan.

Se invece vuoi una ricetta proteica e golosa allo stesso tempo, puoi provare i Biscotti proteici di cous cous vegan senza glutine, a base di cous cous di legumi e farina di legumi e arricchiti con confettura senza zuccheri aggiunti.

E se volessi preparare una crostata senza farina?

Crostata senza farina

Ricetta per celiaci e intolleranti al lattosio

Per preparare una crostata senza farina, hai 3 alternative:

  1. realizzare una crostata senza cottura, che abbia come base datteri e mandorle–> guarda questa crostata panna cotta vegan senza glutine
  2. preparare una crostata con farina di quinoa e frangipane alle mandorle–> qui c’è la ricetta della Crostata di fragole e mandorle con crema frangipane senza burro
  3. realizzare queste crostatine di pasta frolla senza farina e senza burro, a base di mandorle
  4. scegliere di usare solo farina di legumi e preparare questa crostata con farina di ceci vegan senza glutine.

Se invece sei più tipo da torte soffici, ho una serie di ricette senza farina molto golose da proporti.

Torte senza farina

tortine alle mandorle senza farina

Se volessi ottenere un prodotto finale soffice, nella tua torta senza farina dovrai usare le uova, che saranno la massa montata nella ricetta. Dovrai quindi montare a lungo e molto bene le uova in planetaria o con le fruste elettriche, come si fa con il pan di spagna.

Dai uno sguardo a queste ricette:

Torta al cioccolato senza farina

Torta nocciole e cioccolato senza farina

Se invece volessi ottenere un prodotto finale dalla consistenza soffice, ma non vuoi usare la planetaria, nè le fruste elettriche perchè hai poco tempo da dedicare in cucina, puoi usare semplicemente un frullatore e preparare:

Non puoi mangiare le uova? In questo caso, otterrai una torta senza farina dalla consistenza morbida (e non soffice) ma comunque piacevole.

Poco tempo fa ho preparato questa torta tenerina senza farina e vegan che di sicuro ti piacerà.

E poi, c’è la ricetta di oggi: una torta senza farina al caffè e cioccolato vegan.

Torta morbida senza farina al caffè: un tripudio di sapori

Per preparare la torta senza farina al caffè, sono partita dal sapore del caffè, ma in una veste speciale. Ho usato un caffè aromatizzato alla nocciola, una delle coccole che mi sono concessa in questo periodo. Questo gusto mi ha condotta a selezionare gli altri ingredienti.

Devi sapere che io amo l’abbinamento caffè-ciococlato. Quindi in questa torta morbida senza glutine doveva esserci il cioccolato. Trattandosi di una torta senza farina, ho pensato immediatamente alla farina di nocciole (perchè il caffè è aromatizzato alle nocciole) e alla farina di mandorle. Per asciugare un po’ l’impasto, ho aggiunto anche della farina di cocco che a me piace molto con il caffè.

L’intenzione era quella di preparare una torta vegan senza farina, quindi dovevo trovare un legante, un ottimo sostituto delle uova. Ho pensato subito alla farina di legumi e in questo caso ho scelto la farina di lupini che ho tostato in padella. Per sicurezza, ho aggiunto anche del guar, ma è possibile ometterlo, verrà ugualmente bene.

Come dolcificante, ho scelto lo sciroppo di acero e non ho aggiunto lievito, perchè si tratta di una torta morbida, bassa e fondente 🙂

Niente olio, perchè ci sono già i grassi buoni della frutta secca.

Per cuocerla, ho usato una tortiera da crostata con i bordi bassi, da 22 centimetri e dal fondo apribile.

I passaggi per prepararla sono pochi e semplici: sporchi solo una ciotola e via in forno!

Ora ti lascio alla ricetta della torta senza farina al caffè e cioccolato vegan, ovvero senza uova e senza latticini, adatta a celiaci e vegani…perchè Senza è buono 🙂

Torta senza farina vegan al caffè e cioccolato

torta senza farina vegan al caffè

Ingredienti

(dosi per una tortiera da 22 cm di diametro dal fondo apribile)

  • 105 g di caffè della moka (io ho usato un caffè aromatizzato alla nocciola, che ha reso il sapore di questa torta ancora più speciale)
  • 120 g di farina di mandorle
  • 30 g di farina di nocciole
  • 15 g di farina di lupini tostata (o di ceci tostata)
  • 20 g di farina di cocco
  • 15 g di farina di semi di lino o 2 g di guar in polvere (facoltativi)
  • 90 g di sciroppo di acero (o agave o sciroppo di riso)
  • 50 g di gocce di cioccolato

Per decorare:

  • gocce di cioccolato q.b.
  • mandorle a filetti q.b.

Procedimento

Versa la farina di lupini (o di ceci) in una padella e lasciala tostare per 10 minuti a fuoco bassissimo mescolando spesso. Lascia raffreddare.

Preriscalda il forno a 170 gradi.

Versa in una ciotola la farina di mandorle, quella di nocciole, la farina di cocco e la farina di semi di lino (o il guar) e mescola. Unisci anche la farina di lupini, poi il caffè e lo sciroppo di acero e amalgama. Dovrai ottenere un composto morbido, non soffice, nè liquido. Aggiungi le gocce di cioccolato all’imnpasto. Versa il composto su una teglia spennellata di olio o di burro di soia e distribuisci con un cucchiaio, livellando bene la superficie. Decora con gocce di cioccolato e mandorle, premendo un po’ per farle aderire all’impasto.

Cuoci in forno caldo a 170 gradi per 15-20 minuti (i tempi di cottura dipendono dal proprio forno).

La torta è molto morbida, quindi lasciala raffreddare perfettamente prima di liberarla dallo stampo e disporla su un piatto. Se volessi essere più sicura, puoi lasciarla una notte in frigo nello stampo e sformarla il giorno successivo.

La consistenza della torta non è soffice, ma morbida, si scioglie in bocca 🙂

 

Consigli e sostituzioni

Conserva la torta in frigo e consumala entro 4-5 giorni al massimo. Puoi congelarla.

Se non hai la farina di nocciole, puoi sostituirla con altrettanta farina di mandorle.

Al posto della farina di lupini, puoi usare farina di ceci o di lenticchie sempre tostata in padella. Se volessi ometterla, ti consiglio di usare la stessa quantità di farina di semi di lino (o semi di lino frullati finemente), perchè sostituisce l’uovo nella ricetta e fa da legante.

Ti sconsiglio di omettere la farina di cocco (tranquill*, il suo sapore non si percepisce in questa ricetta). Ma se proprio non ti piace, puoi provare a sostituirla con 35 g di cacao amaro in polvere. Tuttavia,m in questo caso non posso assicurarti la riuscita finale del dolce, eprchè non ho provato personalmente questa sostituzione.

 

P.S. Vorresti scoprire tante nuove ricette INEDITE? Sul mio e-book shop sono disponibili 2 raccolte ricche di ricette vegan senza glutine:

Clicca sui link per leggere le schede complete e dare un’occhiata all‘indice delle ricette presenti: sono tutte INEDITE cioè mai pubblicate nè condivise sui social, e sono tutte realizzate con ingredienti semplici, naturali, senza glutine e senza ingredienti di origine animale. Troverai tante idee sane e facili per preparare dolcetti senza cottura e vegan o per un pranzo completo.  

Acquista subito sul mio shop online! Il procedimento è semplicissimo (Come acquistare?)

Tieni d’occhio lo shop, perchè si aggiorna doi continuo 🙂 presto arriveranno nuovi e-book!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Non ci sono commenti

Rispondi

- Disclaimer -

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.

0
Your Cart
  • No products in the cart.