Torta senza bilancia alle fragole: ricetta facile senza glutine

Può capitare di avere la bilancia da cucina fuori uso, oppure di non avere le batterie di ricambio a disposizione e di aver necessità di preparare la colazione. Quindi che si fa? Si prepara la torta senza bilancia e senza glutine 🙂

Bastano un bicchiere, una ciotola e un cucchiaio e potrai preparare in 5 minuti questo dolce che poi andrà ovviamente cotto in forno. Il risultato? Impeccabile: una torta senza glutine sofficissima e profumata. Non hai bisogno di frullatore nè di planetaria.

Continua con la lettura per scoprire tutte le mie dritte per prepararla.

Come dosare gli ingredienti per una torta senza bilancia

ricetta ciambella alle fragole senza glutine senza bilancia

Preparare una torta senza bilancia e senza glutine non è così difficile come potrebbe sembrare.

Forse, come me sei un po’ pignola e precisa, quindi senza bilancia potresti andare in crisi, ma se ti stai chiedendo come dosare gli ingredienti per una torta senza bilancia, la risposta è semplicissima. Basta un bicchiere, che sarà il tuo dosatore per tutti gli ingredienti della ricetta.

Non ti indicherò quanto pesa un bicchiere di farina o un bicchiere di zucchero, cioè qui non troverai dritte per trasformare una ricetta con la bilancia in una ricetta senza bilancia, perchè credo che non si possa dare questo tipo di indicaizone qiuando si preparano ricette a base di farine naturali senza glutine, cioè non è possibile applicare una regola esatta, ma ti lascerò le mie dritte e i miei consigli (che sono frutto della mia esperienza di anni con la cucina senza glutine) per preparare una torta senza bilancia e senza ricetta, ovvero ti consiglierò come regolarti se non dovessi avere una ricetta a disposizione e volessi creare tu stessa una torta semplice da colazione senza bilancia.

Per ideare la tua torta senza glutine e senza bilancia, parti, dalla base: quali ingredienti servono per preparare un dolce fatto in casa?

  • Farina
  • zucchero
  • olio
  • latte/bevanda vegetale
  • uova
  • lievito.

Il primo passo, dunque, è scegliere la farina da usare. Sarà nel nostro caso una farina naturalmente senza glutine. Per la ricetta di oggi, ho scelto la farina di riso integrale che bene o male tutti abbiamo in casa.

Quanti bicchieri saranno necessari?

Ti lascio un piccolo trucchetto: al posto delle uova, usa gli albumi pastorizzati che trovi in brick al supermercato, sono più proteici delle uova intere e sono molto comodi da impiegare nelle tue ricette. Parti da bicchiere di albumi e raddoppia la dose di farina, ovvero 2 bicchieri di farina di riso, oppure 1 bicchiere di albumi, 1 bicchiere e 1/2 di farina di riso e 1/2 bicchiere di farina di mandorle. Io ho scelto quest’ultima opzione perchè avevo delle fragole molto mature che si abbinano molto bene con il sapore delle mandorle.

Se invece volessi usare le uova intere?

Io mi regolo così: per 3 uova basterà 1 bicchiere e 1/2 di farina di riso e 1/2 bicchiere di olio. Ricorda che ogni farina senza glutine ha un diverso potere di assorbimento dei liquidi, quindi se volessi usare una farina diversa da quella di riso, potrebbe essere necessario più o meno latte/bevanda vegetale.

Per quanto riguarda la quantità di zucchero, dipende dal tuo gusto personale. Io metto sempre poco zucchero di cocco, quindi 1/2 bicchiere per me è più che sufficiente.

Ho omesso l’olio, perchè ho messo la farina di mandorle. Se usassi tutta farina di riso, aggiungi anche 1/2 bicchiere di olio.

Per quanto riguarda la bevanda vegetale, 1/2 bicchiere dovrebbe bastare per rendere l’impasto morbido, ma molto dipende dalla farina e dal grado di umidità dell’impasto, quindi se fosse necessario, potrai aggiungerne quanche cucchiaio in più.

Infine, 1/2 bustina di lievito per dolci.

Quindi, riassumiamo brevemente: se dovessi preparare una torta senza bilancia e non sai da dove iniziare, parti sempre dalla quantità delle uova/degli albumi. E per gli altri ingredienti ti regolerai di conseguenza. Oppure, segui la mia ricetta 🙂

Non importa quanto sia grande il bicchiere che userai, ricorda sempre che:

  • per dosare ciascun ingrediente dovrai usare sempre lo stesso bicchiere (o una tazza per cappuccino)
  • mantieni intatte le proporzioni che ti ho indicato
  • non operare sostituzioni.

Per questa ricetta, ti consiglio di usare una tortiera piccola da 18-20 cm di diametro, al massimo da 22 per ciambella.

Per preparare questa torta senza bilancia, basterà semplicemente mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola con un cucchiaio. Ma puoi farlo anche direttamente nel mixer. Io ho guarnito la torta senza glutine con la composta rapida di fragole (perchè avevo delle fragole molto mature che dovevo consumare) e con le gocce di cioccolato,  ma puoi divertirti a personalizzarla come desideri: troverai tutte le mie indicazioni alla fine della ricetta.

Ovviamente, per le pignole come me, ho indicato anche i grammi degli ingredienti 🙂 come noterai, 1/2 bicchiere di farina non pesa come 1/2 bicchiere di zucchero. Ogni ingrediente ha un suo peso specifico.

Ora ti lascio alla ricetta della torta senza bilancia alle fragole senza glutine, adatta a celiaci e intolleranti al lattosio, perchè Senza è buono 🙂

Torta senza bilancia alle fragole senza glutine

torta senza bilancia alle fragole e cioccolato

Ingredienti (Dosi per una tortiera a ciambella da 22 cm di diametro oppure per una tortiera rotonda da 20 cm)

Per la composta di fragole:

  • 1 ciotolina di fragole (circa 12)
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaio di sciroppo di acero

Per la torta:

  • 1 bicchiere e mezzo di farina di riso integrale (150 g)
  • 1/2 bicchiere di farina di mandorle (35 g)
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 bicchiere di bevanda vegetale (mandorle/soia) (90 g)
  • 1 bicchiere di albumi (180 g)
  • 1/2 bicchiere di zucchero (50 g)
  • 1/2 bicchiere di gocce di cioccolato (43 g) + una manciata per decorare

*In caso di celiachia, tutti gli ingredienti a rischio di contaminazione devono essere certificati senza glutine

Procedimento

Prepara la composta di fragole: pulisci le fragole, mettile in un pentolino con l’acero e il succo di limone e accendi il fornello: lascia cuocere per alcuni minuti, finchè le fragole saranno diventate morbide. Lascia raffreddare.

Versa la farina di riso in una ciotola, unisci il lievito, la farina di mandorle e lo zucchero e mescola. Aggiungi gli albumi e la bevanda vegetale e amalgama con un cucchiaio (oppure puoi usare il frullatore). Infine, aggiungi una parte delle gocce di cioccolato. Versa l’impasto ottenuto nella tortiera unta di olio o spennellata con burro di soia, livella per bene e decora la superficie con la composta di fragole e le gocce di cioccolato rimanenti. Cuoci in forno caldo a 170 gradi per 25-30 minuti. Vale la prova stecchino (il tempo di cottura dipende dal proprio forno).

Estrai dal forno la torta senza bilancia e lasciala raffreddare.

Consigli e sostituzioni

Conserva la torta senza bilancia in frigo e consumala entro 3-4 giorni.

Puoi congelarla a fette.

Al posto della composta di fragole puoi usare la frutta che preferisci, oppure una confettura a piacere. In alternativa, puoi omettere del tutto la frutta.

Provala con la frutta di stagione a fette: mele, pere, pesche, albicocche…

Al posto del mezzo bicchiere di farina di mandorle, puoi usare altrettanta farina di riso. In questo caso, ti consiglio di aggiungere 1/2 bicchiere di olio di riso o di mais.

Cerchi altre ricette di torte senza bilancia?

Prova a dare uno sguardo a:

Torta di mele senza bilancia

Ciambella al caffè senza bilancia

Ciambella di fichi freschi senza glutine e senza bilancia

P.S. Sta per arrivare l’estate e, con essa, la frutta più buona e succosa dell’anno: pesche, mirtilli, ciliegie, lamponi… A questi frutti ho dedicato un intero e-book, ricco di ricette per la tua colazione senza glutine: è il fascicolo “Dolci estivi senza glutine“.

Questa raccolta, realizzata in formato pdf che potrai scaricare e stampare perchè realizzato in alta qualità, contiene 3 tipologie di dolci:

  • crostate e biscotti
  • dolcetti e tortine
  • torte soffici

Sono tutte ricette inedite, cioè mai pubblicate e facilissime da preparare, a base di sole farine naturali senza glutine e senza burro, nè latticini. Che aspetti? Acquistalo subito!

Nella scheda prodotto troverai una piccola anteprima!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Non ci sono commenti

Rispondi

- Disclaimer -

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.

0
Your Cart
  • No products in the cart.