Brownies alla zucca e cioccolato proteici, senza farina, senza burro, fit

Per tutte le volte in cui non sei riuscita a dire “ti voglio bene” per paura, per pudore, per orgoglio. Perchè “ci sarà tempo”.

Per tutte le occasioni perse.

Per tutte le volte in cui hai pensato “non ci cascherò più”. 

{E invece poi}

E invece poi io ci casco sempre. Anche in cucina. Il dolce che condivido oggi con te è il risultato di diverse prove. Avevo in mente un sapore preciso, diverse consistenze insieme e un risultato estetico finale che facesse incontrare colori caldi come quello del cacao e quello della zucca.

Ho dovuto provare 2 volte prima di riuscirci. Perchè non mi arrendo, finchè non ottengo ciò che ho immaginato. E si tratta di un dolce senza glutine proteico.

Dolci proteici senza glutine

brownies proteici zucca e cioccolato

Ti ho già raccontato dell‘importanza della colazione proteica e di quanto sia consigliata, per i suoi molteplici vantaggi:

  1. non avvertire i “morsi della fame” fino a pranzo
  2. maggiore capacità di concentrazione mentale;
  3. aumento della memoria e della capacità di ragionamento

E quindi, anche oggi ti propongo una ricetta proteica, un brownie zucca e cioccolato con tutti i sapori dell’autunno. Ma prima una promessa doverosa.

Per preparare dolci proteici senza glutine, spesso si ricorre alle cosiddette proteine in polvere.  Si tratta di prodotti di sintesi che spesso non hanno neppure un buon sapore (spesso si camuffa con vaniglia e altri aromi) e che hanno un’origine animale (quindi derivano da latte e spesso anche da carne rossa).

Ovviamente non voglio imporre il mio punto di vista: ciascuno è libero di farne uso -ti segnalo che esistono anche le proteine vegane: se io dovessi proprio scegliere, opterei per queste ultime, estratte, solitamente, dai legumi- sopratutto quando c’è la necessità di seguire un regime alimentare particolare, ricco di proteine. Ma personalmente, così come evito farine aromatizzate che trovo molto “artificiali”, evito anche le proteine in polvere: la natura ci ha fatto dono di un’infinità di ingredienti naturalmente ricchi di proteine, quindi perché non utilizzarli per preparare le nostre ricette proteiche? 

Proteine: gli alimenti più ricchi

Se volessi provare i benefici di una colazione proteica ecco a te una piccola lista di ingredienti ricchi di proteine, da utilizzare nelle tue ricette dolci (i grammi di proteine indicati corrispondono a 100 gr di prodotto):

  • farina di soia: 42 gr di proteine
  • semi di canapa 37 gr
  • pinoli 31,9 gr di proteine
  • arachidi 29 gr
  • lenticchie 27 gr
  • semi di zucca 24 gr di proteine
  • fagioli 23,5 gr
  • ceci 22 gr
  • mandorle 20 gr
  • quinoa 15 gr di proteine
  • fiocchi di avena 13 gr
  • albumi 11 grammi di proteine
  • yogurt 10 gr

Per la ricetta che condivido con te oggi ho utilizzato albumi, fagioli e mandorle. Si tratta di una ricetta anche senza farina (con pochissimo amido di mais per far addensare la crema di zucca), che unisce il sapore del cioccolato a quello della cannella, della zucca e delle noci, tre gusti che messi insieme stanno molto bene. Si tratta di un dolce senza glutine a strati, composto da:

  • una base soffice al cacao (tipo brownies)
  • una crema di zucca dalla consistenza di un morbido budino (grazie alla presenza della maizena)
  • un crumble di frutta secca senza farina

Ovviamente, se volessi provare altre ricette proteiche, dai un’occhiata al tag dedicato sul blog:

dolci proteici senza glutine

Ora ti lascio alla ricetta dei brownies proteici senza farina e fit con zucca e cioccolato…perchè Senza è buono 🙂

Brownies alla zucca e cioccolato proteici senza farina e senza burro

brownies ricetta senza glutine senza burro

Ingredienti-dosi per una teglia quadrata da 16 cm*

Per l’impasto dei brownies proteici:
  • 30 gr di cacao amaro in polvere
  • 227 gr di fagioli cannellini lessati
  • 95 gr di albumi
  • 30 gr di sciroppo di acero (o altro dolcificante liquido)
Per la crema di zucca:
  • 240 gr di purea di zucca cotta al vapore
  • 30 gr di amido di mais
  • 20 gr di sciroppo di acero o agave (opzionale)
  • cannella q.b.
  • gocce di cioccolato fondente q.b.
Per il crumble senza farina: 
  • 60 gr di mandorle
  • 40 gr di noci
  • 25 gr di olio di cocco
  • gocce di cioccolato q.b.
*In caso di celiachia, tutti gli ingredienti a rischio di contaminazione devono essere certificati senza glutine

Procedimento

Cuoci la zucca al vapore e lascia raffreddare.
Prepara il brownie fit: versa nel mixer i fagioli sgocciolati, gli albumi, lo sciroppo di acero e il cacao e frulla fino ad ottenere una purea. Se necessario, aggiungi qualche cucchiaio di acqua o latte. L’impasto non dovrà risultare liquido. Versa su una teglia quadrata foderata di carta da forno.
Prepara la crema di zucca: in un mixer frulla la zucca cotta e scolata, aggiungi la cannella, l’amido e il dolcificante (se vuoi). versa la crema ottenuta sull’impasto al cacao in uno strato uniforme. Decora con gocce di cioccolato a piacere.
Prepara il crumble: versa nel mixer mandorle e noci, aggiungi l’olio d cocco e frulla fino ad ottenere un crumble e copri la crema di zucca con uno strato uniforme. Decora con gocce di cioccolato.
Cuoci in forno preriscaldato a 180 gradi per 20-25 minuti. Vale la prova stecchino.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Non ci sono commenti

Rispondi

- Disclaimer -

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.