Crostatine senza cottura, vegan e senza glutine: la ricetta low carb

Continua la carrellata di dolci senza forno, perchè l’afa e il caldo ancora ci fanno compagnia, ma la voglia di un dolce goloso e al contempo sano c’è sempre.

E allora oggi ti propongo queste crostatine senza cottura, che sono anche vegan, senza glutine e low carb. Non contengono farina nè ingredienti troppo particolari. In realtà, sono solo 5 ingredienti.

Crostatine 5 ingredienti: quando l’essenziale basta

Crostatine senza cottura vegan al cioccolato

Non dovrai accendere il forno per preparare queste crostatine senza cottura. E soprattutto non dovrai impazzire a reperire ingredienti particolari.

La base è composta da mandorle e datteri, che frullati insieme formeranno un composto che magicamente si trasformerà in una frolla senza cottura.

Il ripieno ha la consistenza di un cioccolatino morbido, detto in inglese, un fudge. In mezzo, tante arachidi croccanti. 

Insomma, uno snack dolce, ricco di grassi buoni, con proteine -quelle del burro di arachidi- e senza zuccheri raffinati -se scegli un cioccolato fondente senza zucchero oppure al 90 % di cacao-. Un dolcetto goloso, una vera coccola da conservare in frigo. Fresco e sano, si prepara in 5 minuti. Basta un mixer.

Con queste dosi, ho preparato 4 crostatine, ma dipende dal diametro degli stampini. Io, per comodità, ho usato quelli in silicone che consentono di estrarre facilmente le crostatine, una volta rassodate in frigo.

Cercavo proprio questo: l’essenziale. Pochi ingredienti e una manciata di minuti per prepararli. L’assaggio non mi ha deluso 🙂

Ora ti lascio alla ricetta delle crostatine senza cottura, vegan, senza glutine e low carb…perchè Senza è buono 🙂

Crostatine senza cottura, vegan e senza glutine

Crostatine facili da preparare senza forno

Ingredienti*

Per la base:

  • 40 gr di datteri (pesati denocciolati)
  • 80 gr di mandorle

Per il ripieno:

  • 80 gr di cioccolato fondente
  • 40 gr di burro di arachidi
  • arachidi q.b.

In caso di celiachia, tutti gli ingredienti a rischio devono essere certificati senza glutine

Procedimento

Metti in ammollo di datteri in acqua tiepida per almeno mezz’ora.

Prepara la base: versa nel mixer le mandorle e frulla fino a ridurle in farina. Aggiungi i datteri scolati e frulla ancora. Dovrai ottenere un composto appiccicoso, che dovrai distribuire negli stampini per muffin (i miei erano in silicone). Metti in frigo a rassodare.

Prepara il ripieno: Fai sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente, aggiungi il burro di arachidi e le arachidi intere e mescola.

Riprendi le crostatine dal frigo, versa la crema ottenuta e decora a piacere (io ho decorato con arachidi tritate). Rimetti in frigo a rassodare.

Conserva le crostatine in frigo. Si mantengono per 4-5 giorni.

 

Accompagna queste crostatine senza cottura con il buonissimo Yogitea Ready to drink, una bevanda vegan, certificata senza glutine e dolcificata con agave. A base di vero infuso di erbe e spezie, è dissetante, non è gasata e non contiene conservanti nè coloranti.

Yogitea bevanda vegan senza glutine

Io ho trovato questa bevanda nella Degustabox del mese. Se anche tu volessi ricevere questa box a un prezzo scontato, usa lo sconto:

6S7N3

 

 

P.S. Sono iniziati i SALDI ESTIVI nel mio e-book shop!

Cerchi altre ricette senza forno? Dai un’occhiata al mio nuovo e-book, in vendita sullo shop in offerta speciale!

Sono ricette facilissime, per preparare in casa una colazione sana ma golosa. Qualche esempio?

  • Le barrette cocco cioccolato
  • le Sacher bars, ispirate alla famosa torta
  • La crostata con mousse al cioccolato senza cottura

…e tante altre!

Cosa aspetti? Acquistalo subito! Il procedimento è semplicissimo (Come acquistare?).

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Non ci sono commenti

Rispondi

- Disclaimer -

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.

0
Your Cart
  • No products in the cart.