Plumcake ai fichi senza glutine

da Senza è buono
plumcake senza glutine ai fichi soffice per la colazione

Anche oggi arrivo con una ricetta per la colazione, un plumcake ai fichi senza glutine goloso e sano, anche perchè senza uova e senza latticini, quindi adatto a celiaci, vegani e intolleranti al lattosio.

Inoltre questo dolce ai fichi, come sempre, non contiene zucchero bianco.

Scopriamo insieme come l’ho preparato.

Plumcake ai fichi senza glutine

plumcake ai fichi senza glutine con farine naturali

Se vuoi preparare la tua colazione in 2 minuti, ecco la ricetta che fa per te: un plumcake soffice ai fichi che si prepara sporcando una ciotola e un cucchiaio. Non serviranno flullatore o planetaria. Il procedimento è davvero semplicissimo. Quindi se sei poco esperta con la cucina senza glutine, corri in cucina e prendi questi semplici ingredienti:

  • farina di grano saraceno semi integrale o bianca
  • farina di nocciole
  • farina di ceci
  • olio
  • acqua
  • lievito per dolci
  • fichi freschi, granella di nocciole e gocce di cioccolato
  • eritritolo.

Già immagino che ti starai chiedendo: “erititolo che?” L’eritritolo è l’unico ingrediente un po’ particolare di questa ricetta. Ma lo trovi tranquillamente online. Continua con la lettura e ti dirò dove trovarlo 🙂

Cos’è l’eritritolo?

L’eritritolo è un polialcol naturalmente presente in frutta e cibi fermentati. Si tratta di un dolcificante che ha l’aspetto dello zucchero bianco, in realtà è un dolcificante naturale che ha zero calorie, è adatto ai diabetici, non è cariogeno ed è privo di retrogusto, a differenza di stevia e altri dolcificanti simili.

Ovviamente, nelle note finali della ricetta troverai le possibili sostituzioni per questa ricetta, ma ti consiglio di provare l’eritritolo, che puoi trovare sul sito di Koro, insieme a tantissimi altri ingredienti per preparare le nostre ricette senza glutine sane e naturali. Se volessi effettuare un acquisto, ricorda di usare il mio codice non affiliato:

SENZAEBUONO 

per ottenere uno sconticino sul carrello. Io non ci guadagno nulla, ma mi renderai felice!

Torniamo al nostro plumcake ai fichi senza glutine: questo dolce ti stupirà perchè nonostante i suoi senza, è molto soffice. Tutto merito della perfetta miscela di farine naturali senza glutine che ho selezionato per te. Ciascuna farina ha una serie di caratteristiche nutrizionali e ha un suo ruolo preciso nella ricetta.

La farina di ceci, ad esempio, aiuta ad addensare l’impasto totalmente privo di uova. 

La preparazione è molto semplice. Una volta realizzato l’impasto, dovrai semplicemente dividerlo in 2 parti. La prima parte coprirà la base dello stampo, poi coprirai il primo strato con i fichi freschi a fettine e infine, l’ultimo strato. Io ho decorato la superficie con gocce di cioccolato e granella di nocciole.

Ora ti lascio alla ricetta del Plumcake di fichi senza glutine e vegan… perchè Senza è buono 🙂

Plumcake di fichi senza glutine vegan: ricetta

fette di plumcake senza glutine e vegan

Ingredienti

  • 100 g di farina di grano saraceno semi integrale (o bianca)
  • 50 g di farina di nocciole
  • 20 g di farina di ceci
  • 70 g di eritritolo
  • 60 g di olio
  • 230 g di acqua (o bevanda vegetale di soia)
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • vaniglia in polvere (o scorza di limone non trattato)
  • 4-5 fichi freschi

Per decorare:

  • gocce di cioccolato q.b.
  • granella di nocciole q.b.

Procedimento

Versa l’acqua in una ciotola, aggiungi l’olio, la vaniglia in polvere (o scorza di limone) e l’eritritolo e mescola finchè il dolcificante non si sarà sciolto completamente. Aggiungi la farina di grano saraceno setacciata, la farina di nocicole e quella di ceci (se vuoi, puoi tostarla in padella per 10 minuti a fiamma bassissima prima di usarla).

Accendi il forno e regolalo a una temperatura di 170 gradi, modalità ventilata.

Mescola ancora con la frusta a mano (oppure con le fruste elettriche). Aggiungi, infine, anche il lievito. Versa metà impasto nello stampo, copri con i fichi a fettine (precedentemente sciacquati e puliti) e copri con il rimanente impasto. Decora con gocce di cioccolato e granella. 

Cuoci in forno per 25-30 minuti (tempi indicativi, perchè dipendono dal proprio forno). Vale la prova stecchino. 

Consigli e sostituzioni

Puoi usare lo zucchero che preferisci, purchè non sia fluido.

Al posto della farina di nocciole, puoi usare la farina di mandorle. 

Al posto dell’acqua, per un plumcake più proteico, utilizza della bevanda di soia senza zuccheri aggiunti. 

Se non dovessi trovare i fichi, prova questo plumcake con un altro frutto di stagione (prugne, pesche o mele).

 

P.S. sai che ho realizzato una serie di e-book di ricette? Sono tutti in formato pdf da scaricare e da stampare. E contengono ricette inedite, cioè mai condivise, a base di farine naturali, senza miscele pronte e senza latticini.

In particolare, Dolci senza scuse è l’e-book più venduto di tutto lo shop: 15 ricette vegan senza glutine facilissime e a portata di tutti, anche di chi è inesperto e non sa da dove iniziare. Troverai tante idee per la tua colazione, con foto passo passo di ciascun dolce.  

Sfoglialo subito:

Stampa o salva PDF della ricetta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento