Muffin ai mirtilli ricetta senza glutine con crumble senza burro

Questi muffin ai mirtilli sono spaziali! Sono morbide tortine golose senza glutine con un crumble croccante senza burro.

Prova a immaginare una consistenza scioglievole simile a un impasto con la ricotta (anche se la ricotta non c’è) che si fonde con il croccante, in un trionfo di sapori. Questi dolcetti monoporzione tipici della pasticceria americana sono tra le ricette di muffin più cercate e amate, e si preparano con pochi ingredienti come uova, farina di mandorle, succo di limone, miele e poco altro. Otterrai dei dolcetti ai mirtilli senza glutine che non contengono farina da cereali quindi sono adatti ai celiaci e a chi è intollerante al lattosio, anche perchè il crumble è senza burro. I mirtilli sono presenti all’interno e sul crumble, ma se vorrai, potrai usare i frutti di bosco che preferisci, come more, lamponi o ribes.

Avevo in mente questa ricetta da un po’ e volevo prepararla proprio così, per ottenere dei muffin proteici e ricchi di sapore.

Muffin ai mirtilli come quelli di Starbucks: morbide tortine senza glutine

muffin ai mirtilli senza glutine

 

Amo i muffin: sono delle graziose tortine monoporzoni che possono essere gustate a colazione o a merenda e possono essere conservate in un portatorte o in un barattolo a chiusura ermetica.

Questa versione si allontana dall’orginale, perchè i muffin classici di origine angolsassone non presentano il crumble. Devi sapere, infati, che i muffin di origine inglese sono a base di lievito di birra, mentre i muffin americani sono con lievito chimico e somigliano, appunto, a delle mini tortine. Sono dolcetti molto diversi tra loro, sia a livello di preparazione sia a livello di aspetto finale.

Scopri altre ricette di muffin:

muffin con farina di castagne e cioccolato vegan senza glutine

muffin al cacao senza glutine e senza latticini

muffin pere e cacao senza glutine

muffin alle mele senza glutine

 

Ho pensato di preparare questi muffin ai mirtilli senza farina. Infatti ho usato solo farina di mandorle e farina di cocco, una farina che rende i dolci molto profumati. Attenzione, non si tratta di cocco rapé che si trova in commercio, ovvero di cocco in scaglie. Parlo della farina di cocco, che è impalpabile, come può essere la classica farina di riso. Questo tipo di farina derivata dalla noce di cocco va dosata per bene, perchè assorbe molto i liquidi, quindi potenzialmente potrebbe rendere i dolci secchi.

In questo caso il “pericolo” è scongiurato, grazie alla presenza della farina di mandorle.

Tra gli ingredienti troverai anche una mela, che è utile sia per il sapore, sia per migliorare la consistenza dei muffin senza glutine.

Ho reso proteici i muffin grazie all’uovo e all’albume, ma nelle indicazioni alla fine della ricetta troverai i miei consigli per omettere le uova.

La consistenza della base di questi dolcetti senza farina è compatta, ma morbida e si incontra con un crumble croccante e goloso.

Come ho preparato il crumble? Semplicissimo! Basta mescolare dell’olio di cocco con farina di mandorle, zucchero e farina di cocco. La cannella ha reso questo crumble senza burro davvero speciale.

Non ti resta che prepararli!

Ora ti lascio alla ricetta dei muffin ai mirtilli senza glutine con crumble senza burro...perchè Senza è buono 🙂

Muffin ai mirtilli senza glutine con crumble senza burro

muffin senza farina e senza latticini

Ingredienti

(dosi per 5 muffin)

  • 1 uovo (62 g)
  • 1 albume (30 g)
  • 100 g di farina di mandorle
  • 15 g di farina di cocco
  • 1 mela piccola (48 g al netto degli scarti
  • 15 g di succo di limone
  • 50 g di  sciroppo di acero o miele
  • scorza di 1 limone non trattato (opzionale)
  • mirtilli q.b.
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato

Per il crumble:

  • 30 g di olio di cocco fuso
  • 20 g di zucchero
  • 50 g di farina di mandorle (con la pellicina)
  • 1 pizzico di cannella (opzionale)
  • 10 g di farina di cocco

Procedimento

Prepara il crumble: versa l’olio in una ciotolina, unisci la cannella, lo zucchero, la farina di mandorle, quella di cocco e mescola con un cucchaio. Dovrai ottenere un composto simile a una frolla. Se necessario, puoi aggiungere un po’ di acqua. Metti in freezer a rassodare.

Nel frattempo, pulisci la mela, eliminando buccia e torsolo e versala in un mixer. Aggiungi albume, uovo, miele o sciroppo di acero, succo di limone e scorza e frulla fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versa la farina di mandorle, la farina di cocco e il bicarbonato in una ciotola, unisci il composto di uova e mescola con un cucchiaio. Otterrai un impasto denso.

Accendi il forno e regolalo a una temperatura di 170 gradi.

Versa l’impasto dei muffin nei pirottini riempiendoli a circa la metà. Disponi i mirtilli freschi lavati e copri con altro impasto, senza riempire completamente i pirottini. Riprendi il crumble dal freezer e sbiciolalo sulla superficie dei muffin. Decora con mirtilli freschi e cuoci in forno caldo i muffin ai mirilli per 25-30 minuti. Vale la prova stecchino (tempi di cottura indicativi, dipendono dal proprio forno).

Consigli e sostituzioni

per la base, al posto della farina di mandorle e di cocco, puoi usare 100-130 g di farina di riso.

Per il crumble, se non ti piace la farina di cocco, sostituiscila con 25-30 g di farina di riso.

Vuoi rendere questa ricetta anche veg?

Al posto dell’uovo e dell’albume, puoi usare 1 banana matura del peso di 100 grammi.

 

Scopri i miei e-book di ricette! Sullo shop online sono disponibili 2 menu vegan senza glutine e un e-book dedicato ai dolci senza forno vegan senza glutine:

Clicca sui link per leggere le schede complete e dare un’occhiata all’indice delle ricette presenti: sono tutte INEDITE cioè mai pubblicate nè condivise sui social, e sono tutte realizzate con ingredienti semplici, naturali, senza glutine e senza ingredienti di origine animale. Troverai tante idee sane e facili per preparare dolcetti senza cottura e vegan o per un pranzo completo.  

E dal 1 settembre 2021, è in vendita il nuovissimo e-book “Dolci senza scuse”, con 15 ricette semplicissime, veloci e inedite, perfette per la tua colazione vegan glutenfree fatta in casa. Potrai trovare i classici mufin ai mirtilli, la crostata di mele, la torta al cappuccino e la torta di carote, ma anche i biscotti e i cookies.

Acquista subito sul mio shop online! Il procedimento è semplicissimo (Come acquistare?)

Tieni d’occhio lo shop, perchè si aggiorna doi continuo 🙂 presto arriveranno nuovi e-book!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Non ci sono commenti

Rispondi

- Disclaimer -

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.

0