Merendine senza glutine (tipo Yo-Yo) fatte in casa, la ricetta senza latticini

Ti ho già parlato della mia passione per le merendine.

Ti ho già raccontato che quando ero piccola, a merenda mamma- che non è mai stata brava a sfornare dolci fatti in casa- mi concedeva quei dolcetti confezionati. E a me piacevano molto.

Ricordo perfettamente il profumo delle Camille, il sapore della Girella e del Trancino… quanta nostalgia di quei tempi spensierati! Oggi, di sicuro c’è maggiore consapevolezza, per quanto mi riguarda. Leggo le etichette, mi informo sui valori nutrizionali e sugli ingredienti. Cerco di mangiare in maniera bilanciata, cerco di preparare la colazione in casa, anche se non condanno nè critico chi ricorre ai cibi confezionati. A volte ci “salvano” la vita. L’importante è porre attenzione e cercare di scegliere nella maniera più opportuna, perchè spesso molti biscotti e merendine pronte contengono zuccheri e grassi. Quindi, se proprio non volessi preparare in casa merendine e biscotti, puoi anche affidarti ad alcune aziende che propongono prodotti da colazione glutenfree di qualità.

Il mio consiglio è affidarti ad aziende che producono artigianalmente e che assicurino la produzione senza contaminazione (per i celiaci).

Molte di queste aziende spediscono anche online il prodotto fresco che poi va consumato velocemente, perchè appunto artigianale. Basta fare una ricerca su Google 🙂

Oltre alla produzione artigianale, ci sono alcune aziende del comparto senza glutine che pongono estrema attenzione agli ingredienti impiegati nei prodotti offerti.

Tra le aziende italiane che preferisco, c’è ovviamente Inglese Glutenfree, con la quale collaboro da tempo. Devi sapere che prima di accettare la collaborazione, ho assaggiato i prodotti per essere sicura della qualità. Per me, infatti, è di fondamentale importanza consigliarti al meglio. Inglese Glutenfree propone prodotti per la colazione, oltre a snack e pane, ed è attenta anche ad altre intolleranze, come quella al lattosio. Tutti i prodotti sono senza grassi idrogenati e senza olio di palma, molti sono anche vegan.

E se invece volessi provare a preparare in casa le merendine senza glutine? Sei nel post(o) giusto 🙂

La ricetta che ti propongo oggi è quella delle merendine senza glutine tipo Yo-Yo. Diciamo che è una mia personale interpretazione. La ricetta classica prevede il pan di spagna che poi va coppato, farcito e decorato. Io invece ho pensato a una versione con meno uova, quindi più leggera e più veloce da preparare, perchè si mescolano semplicemente gli ingredienti. L’idea è quella di ottenere un composto denso, così sarà semplice formare dischi regolari e di uguale grandezza.

L’impasto, inoltre, è arricchito con farina di nocciole, per richiamare il sapore della farcitura. Come sempre, la ricetta è senza latticini e senza zuccheri raffinati.

Ho decorato con crema di nocciole fluida, ma è possibile usare del cioccolato fuso.

Ora ti lascio alla ricetta delle merendine senza glutine tipo Yo-Yo…perchè Senza è buono 🙂

Merendine senza glutine (tipo Yo-Yo) e senza latticini

merendine fatte in casa senza glutine senza latticini

Ingredienti per 4 merendine*

  • 1 uovo (60 grammi)
  • 20 g di albume
  • 20 g di eritritiolo
  • 130 g di farina di riso
  • 30 g di farina di nocciole
  • 50 g di olio di riso o di mais
  • 30 g di bevanda vegetale
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci

Per farcire: crema spalmabile nocciole e cacao

Per decorare: crema nocciole e cacao oppure cioccolato fuso

*In caso di celiachia, tutti gli ingredienti a rischio devono essere certificati senza glutine

Procedimento

merendine senza glutine tipo yo-yo

Sguscia l’uovo, aggiungi l’albume e l’eritritolo e mescola con una frusta a mano (non c’è bisogno di montare). Unisci olio, bevanda vegetale, farina di riso e farina di nocciole. amalgama bene. Aggiungi anche 1/2 cucchiaino di lievito per dolci. Il composto dovrà risultare denso.

Utilizzando un porzionatore per gelato, preleva la stessa quantità di impasto e disponi su una teglia foderata di carta da forno, cercando di ottenere dei cerchi regolari. Se vuoi puoi spolverare con un po’ di eritritolo.

Cuoci in forno preriscaldato a 180 gradi per 10 minuti. Verifica la cottura. Lascia raffreddare.

Accoppia le tortine ottenute, farcisci con la crema e decora a piacere.

 

Consigli e sostituzioni

Puoi sostituire l’eritritolo con lo zucchero di cocco o di canna integrale.

P.S. Sai che ho creato un e-book tutto dedicato alle merendine? Nel fascicolo troverai anche i biscotti più famosi, tutti rivisitati in chiave sana e senza glutine! Un totale di 16 ricette, racchiuse in un pdf in alta risoluzione, che dopo l’acquisto potrai scaricare e stampare. 

Le ricette sono INEDITE cioè mai pubblicate nè condivise sui social, e sono tutte realizzate con farine naturali senza glutine e senza latticini: tante idee sane per preparare la tua merenda e la colazione senza glutine fatta in casa.  

Acquistalo sul mio shop online! Il procedimento è semplicissimo (Come acquistare?)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Non ci sono commenti

Rispondi

- Disclaimer -

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.

0
Your Cart
  • No products in the cart.