Torta Nua senza glutine senza latticini: la ricetta

Quando tutto questo è cominciato, ho promesso a me stessa che non mi sarei abbattuta. Che non avrei ceduto alle lacrime. Che avrei fatto coraggio agli altri. Che ti avrei tenuto compagnia.
Ma la verità è che quando ti ci ritrovi, è tutto diverso.
La verità è che mi sono sentita persa. Ho pianto (e tanto). Sono rimasta senza parole.
Ma è arrivato il momento di rialzarsi.
E di preparare qualcosa di buono. Un dolce goloso, una coccola. Un cibo confortante è proprio quello che ci vuole.

Torta Nua, la torta dalle origini sconosciute

torta nua senza glutine cotta nella pentola fornetto versilia

La torta Nua è un dolce soffice da colazione. Ma le sue origini sono sconosciute. Nessuno sa il perchè del suo nome (chi o cosa è Nua?).
Sembra che questa torta sia nata sul web e che poi sia stata diffusa tramite blog e social network. 
In ogni caso, si sa che è una torta soffice, tipo pan di spagna. Le uova vanno lavorate a lungo con le fruste elettriche o in planetaria. per rendere l’impasto molto morbido.
Questa base viene farcita, prima della cottura, con della crema pasticcera al limone o al cioccolato. In seguito sono nate tante varianti, come la crema di ricotta o la crema di nocciole. 
A differenza della torta versata che cuoce in 2 tempi, la torta nua si cuoce come una qualunque torta.
La mia versione è, ovviamente, una torta nua senza glutine e senza latticini, con farine naturali, quindi senza preparati.
Per darle un sapore in più ho scelto la farina di castagne, che ho abbinato alla farina di grano saraceno, dal sapore rustico. Per farcirla non ho preparato la crema pasticcera, ma ho optato per una soluzione più rapida: una crema di nocciole e cacao, che, volendo, può essere preparata in casa (eccola mia versione della crema spalmabile nocciole e cacao).
Ho cotto la torta nua senza glutine senza latticini nella pentola fornetto Versilia, che a mio parere rende i dolci da colazione molto soffici, rispetto al forno tradizionale. La cottura, infatti, si svolge sul fornello più piccolo, a fuoco basso. Questa cottura lenta consente agli impasti di non essere “aggrediti” da temperature eccessive, tipiche del forno. Quindi, i dolci sono meno asciutti (ed è una vera conquista, visto che non uso nè burro nè preparati a base di amidi!).
Se non hai ancora acquistato la pentola fornetto, puoi dare uno sguardo alla mia guida su questa pentola. Troverai anche una serie di link di acquisto selezionati da me 🙂
Se invece cerchi altre ricette senza glutine cotte nella pentola fornetto, segui il tag apposito 🙂
La decorazione finale della torta Nua con granella di nocciole è la nota croccante e piacevole. Insomma, è un dolce perfetto per la colazione senza glutine.
Ora ti lascio alla ricetta della torta Nua senza gliutine senza latticini, perchè Senza è buono 🙂 

Torta Nua senza glutine senza latticini con crema di nocciole e cacao

torta nua senza glutine: la ricetta facile

Ingredienti (dosi per una pentola fornetto da 24 cm di diametro)

Per decorare: granella di nocciole q.b.

Procedimento

Monta le uova per alcuni minuti con le fruste elettriche, finchè non avranno raddoppiato di volume, aggiungi l’olio, l’acqua e continua a montare. Infine unisci lo zucchero, le polveri setacciate, il lievito e la cannella.
Spennella la pentola fornetto con l’olio, cospargi di farina di grano saraceno e versa l’impasto ottenuto. Decora con cucchiaiate di crema nocciole e cacao e con granella.
Incoperchia e cuoci a fuoco  bassissimo per 45-50 min. Vale la prova stecchino.
Cosigli e varianti
Puoi cuocere la torta Nua senza glutine anche in forno tradizionale preriscaldato a 180° per 35-40 minuti, utilizzando uno stampo da 24 cm.
La torta si conserva in un portatorte chiuso per 4-5 giorni.
P.S. Ami i dolci con le mele?
Ho pubblicato un e-book tutto dedicato alle ricette senza glutine con questo delizioso frutto!
Nel fascicolo in formato pdf stampabile troverai 12 ricette inedite realizzate con farine naturali senza glutine e senza latticini, arricchite di consigli e dritte.
Acquistalo subito sul mio shop online! Il procedimento è semplicissimo (Come acquistare?).

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

2 Commenti

  • Rispondi
    Giulia
    18 Marzo 2020 a 17:44

    Le tue torte sono veramente belle…io con la scuola guida chiusa per forza,esco ancora meno faccio il giro unico (spesa, edicola,poste) per il resto cerco di fare un’attività diversa ogni giorno ma quelle che faccio più spesso sono cucinare e leggere. Ora vedo se ho tutti gli ingredienti in dispensa oppure li prenderò con la prossima spesa ☺

    • Rispondi
      Senza è buono
      21 Marzo 2020 a 20:13

      Grazie cara Giulia! Mi raccomando, prudenza, resta a casa e prenditi cura di te :-*

    Rispondi

    - Disclaimer -

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

    Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.

    0
    Your Cart
    • No products in the cart.