Torta al cioccolato senza farina: la ricetta vegan

Hai presente quei dolci al cioccolato umidi, morbidi, golosissimi, dalla consistenza scioglievole? Ecco, questa torta al cioccolato senza farina da cereali vegan è proprio così. Oserei dire che è la torta al cioccolato senza glutine più buona mai mangiata (fino alla prossima!).

E credo che ti piacerà, soprattutto se come me ami i dolci sani e facili da preparare. Ma prima di lasciarti alla ricetta completa, lasciami raccontare qualche dettaglio in più su questo dolce al cioccolato.

Torta al cioccolato senza farina

torta al cioccolato senza glutine

La torta al cioccolato è uno dei dolci più golosi che possano esistere. Se mi conosci almeno in pochino, saprai del mio amore incondizionato per questo ingrediente, del quale per un periodo ho dovuto fare a meno.

Ho dovuto reintrodurlo piano piano e oggi fa parte della mia alimentazione (ma senza esagerare! Ci vuole equilibrio per tutto!).

E quindi, alla luce di questo, ho pensato di realizzare un dolce al cioccolato senza farina da cereali. Non parlo di cacao, ma di cioccolato fuso nell’impasto. Ed è proprio il cioccolato fuso a conferire la giusta consistenza al dolce. Al contrario, il cacao amaro in polvere tende a seccare l’impasto.

Nella ricetta della torta senza farina al cioccolato di oggi, troverai sia cioccolato fuso, sia tritato, sia cacao in polvere, perchè è un dolce senza farina da cereali. Ed è una torta vegan.

Si tratta, quindi di un dolce senza farina da cereali e senza uova nè burro, una torta cioccolatino che ha una consistenza scioglievole e un sapore avvolgente di cioccolato e nocciole. Insomma, non è la classica torta soffice al cioccolato. Ma molto più buona!

Cerchi altre ricette di dolci al cioccolato senza glutine? Sbircia qui:

Naviga il tag dedicato ai dolci senza farina da cereali! Troverai moltissime ricette senza glutine, alcune anche vegane, tutte golosissime e sane.

Quindi, quale farina ho usato? Farina di nocciole. Per asciugare un po’ l’impasto, ho aggiunto anche del cacao. Per conferire un sapore e un profumo ancora più intenso di nocciole, ho aggiunto anche della crema di nocciole, ma è facoltativa.

Per la buona riuscita del dolce, l’olio di cocco è un ingrediente indispensabile, ma se proprio non lo trovi, nelle note troverai le sostituzioni, anche se devo dire che la consistenza del dolce sarà leggermente diversa.

E poi, c’è anche un ingrediente magico, l’acquafaba.

Cos’è l’acquafaba?

L’acquafaba o aquafaba è l’acqua di governo o di conservazione dei ceci. E ha una consistenza densa. Se la lascerai in frigo per un giorno, potrai montarla con le fruste elettriche: come per magia, dopo un po’ di tempo, otterrai un composto simile a un albume. Ti consiglio di usare l’acqua di conservazione dei ceci in vetro, funziona molto bene 🙂 e non preoccuparti, anche se contiene sale. Non si percepirà.

Come usare l’acquafaba? L’acquafaba può essere usata in sostituzione degli albumi, per preparare mousse, meringhe vegane, torte soffici e persino la maionese.

Puoi usarla montata o non montata. In questa torta non è montata e serve per addensare e amalgamare. Ne serve pochissima! In ogni caso, sei libera di non utilizzarla, è un ingrediente facoltativo.

Mentre la torta cuocerà in forno, sentirai un profumo incredibile di cioccolato e nocciole!

Ora ti lascio alla ricetta della torta al cioccolato senza glutine e vegan perchè Senza è buono 🙂

 

Ricetta della torta senza glutine al cioccolato

torta senza glutine al cioccolato vegan

Ingredienti

Dosi per una tortiera da 18 cm di diametro

  • 85 gr di cioccolato fondente
  • 35 gr di cacao 
  • 120 gr di farina di nocciole 
  • 50 gr di zucchero di cocco o di canna integrale (o eritritolo )
  • 120 gr di bevanda vegetale
  • 30 gr di olio di cocco
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • essenza naturale di vaniglia o vaniglia in polvere
  • 20 gr di crema di nocciole (facoltativa)
  • 20 gr di acquafaba (facoltativa)

Procedimento

Trita il cioccolato e versane 70 grammi in un pentolino, aggiungi l’olio di cocco e la bevanda vegetale: lascia fondere a bagnomaria. Fai intiepidire

Versa in una ciotola capiente la farina di nocciole, il lievito, il cacao e il dolcificante scelto e mescola. Poi unisci il cioccolato sciolto nella bevanda, l’essenza di vaniglia, la crema di nocciole e l’acquafaba non montata. Mescola con una frusta finchè non otterrai un composto omogeneo, non liquido. Infine, aggiungi anche i 15 grammi di cioccolato tritato e amalgama.

Versa l’impasto in una teglia foderata di carta da forno, livella e cuoci a 170 gradi per 20-25 minuti. L’interno rimarrà umido (non liquido), l’esterno sarà compatto.

Prima di servire, decora con cacao amaro in polvere.

Consigli e sostituzioni

Conserva la torta in frigo o a temperatura ambiente e consumala entro 4-5 giorni al massimo.

Puoi sostituire l’olio di cocco con olio di riso o di vinaccioli o di girasole ma il risultato sarà diverso.

La crema di nocciole senza zuccheri aggiunti è facoltativa, ma fortemente consigliata per conferire al dolce un sapore più spiccato di nocciole.

Anche l’acquafaba è facoltativa e non è indispensabile per la buona riuscita del dolce.

Sei in cerca di idee per una sana colazione? Vuoi scoprire come preparare le tue merende o la colazione senza glutine e senza latticini? Scopri i miei e-book di ricette INEDITE dedicati alla colazione e alla merenda:

Ciascun fascicolo è in formato pdf ed è caratterizzato da foto in alta risoluzione.  Dopo l’acquisto, potrai scaricarlo/i immediatamente e stamparlo/i per averlo/i sempre a disposizione e preparare le tue ricette sane e bilanciate.

In alternativa, puoi acquistare i bundle: ho raccolto per te 3 e-book con lo stesso tema, a un prezzo molto vantaggioso rispetto agli e-book singoli:

Acquista ora sul mio shop online! Il procedimento è semplicissimo (Come acquistare?)

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Non ci sono commenti

Rispondi

- Disclaimer -

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.

0
Your Cart
  • No products in the cart.