Incontri speciali…che lasciano il segno

Nella vita, ci sono persone che incontriamo ogni giorno, e che ci lasciano totalmente indifferenti, non comunicano nulla. E poi ci sono persone che passano per un attimo, a volte per caso, e in quell’attimo percepiamo un’affinità mentale, una delicatezza e una sensibilità d’animo in comune.

Come lei.

L’ho incontrata di sfuggita. Cinque minuti al massimo. Ma ho percepito un’immensa dolcezza e una forza infinita.  Non abbiamo chiacchierato (purtroppo), perchè quel giorno era impegnatissima e la sua presenza era richiesta da tutti. L’occasione è stata la Fiera del Gluten Free Expo di Rimini, a novembre dell’anno scorso.

Lei è Fabiana, vicepresidente del Gluten Free Travel & Living, un potale di riferimento per tutti i celiaci, che di recente è diventato una vera e propria associazione -a proposito, sapete che è possibile associarsi? Leggete qui–  . Le sue e le ricette (strepitose) delle altre ragazze sono state pubblicate in un libro, che non dovete assolutamente perdervi, perchè ricco di spunti e di idee adatte anche a chi non è celiaco.

Fabiana è la mente scientifica di questo gruppo fortissimo, è sempre la prima che viene a conoscenza delle ultime novità riguardo al mondo gluten free; inoltre i suoi articoli sono sempre scritti con cognizione di causa: conosce a perfezione gli ingredienti che utilizza, le farine, gli addensanti…e con generosità condivide tutto questo con i lettori.

E oggi, per ringraziarla, ho pensato a qualcosa di speciale. Preparare una sua ricetta presente sul suo blog. Perchè a Rimini avrei voluto dirle tante cose, ma una su tutte, le avrei voluto dire grazie. Non solo per tutte le ricette, la sua creatività, i suoi mille senza che sono anche i miei. Non solo per questo. Anche per avermi scritto parole profonde e sentite, in circostanze per me molto tristi. Le sue parole mi sono state di immenso conforto.

La sua ricetta che mi ha colpito di più è la torta al cacao : una ricetta velocissima, semplice da preparare e con mille senza, ma  nonostante questo, deliziosa. La sua torta al cacao, infatti, è senza glutine, senza latte, senza uova e senza burro. Ma è così buona che nessuno direbbe che sia stata realizzata con così tanti “senza”. Le mie cavie onnivore, infatti, non se ne sono minimamente accorte…solo dopo l’assaggio hanno saputo… 😀 e hanno dato un bel 10 e lode alla torta della mitica Fabiana.

Io, per l’occasione, l’ho farcita con marmellata di ciliegia home made senza zuccheri aggiunti e con una golosa copertura speziata al cioccolato fondente, ma l’ho provata anche nella sua versione semplice, spolverizzata di cacao, e vi assicuro che è buonissima… non vi rimane che provarla!

Torta al cacao di Fabiana Fabipasticcio

E ovviamente vi consiglio di dare un’occhiata al suo blog, ricco di ricette adatte non solo ai celiaci, ma anche agli intolleranti.

Oggi è venerdì, quindi con la ricetta della torta al cacao di Fabiana, partecipo al 100% Gluten Free (fri) Day:

Gluten-Free-friDay-3

Ora vi lascio alla ricetta della torta al cacao di Fabiana, senza glutine, senza uova, senza latticini, senza lievito e senza zuccheri raffinati, adatta a celiaci, vegani e intolleranti…perchè Senza è buono!

Torta al cacao di Fabiana Fabipasticcio

Torta al cacao di Fabiana Fabipasticcio

Cosa mi serve? (tra parentesi troverete le mie piccole modifiche)

Ingredienti solidi:

  • 166 gr di fecola
  • 222 gr di farina di riso finissima
  • 66 gr di amido di mais
  • 413 gr di zucchero di canna  (a me piace meno dolce, quindi ho messo 100 gr di zucchero di cocco integrale)
  • 8 cucchiai da tavola colmi di cacao magro in polvere senza zuccheri aggiunti
  • 1 bustina cremor tartaro e bicarbonato già dosato
  • 2 cucchiai da thè rasi di vaniglia burbon in polvere (io non l’o trovata, quindi l’ho sostituita con un pizzico di cannella in polvere)
  • un cucchiaino da thè raso di sale fino integrale

ingredienti liquidi:

  • 500 ml di acqua
  • 160 ml di olio di riso (o di mais bio)
  • 30 ml di aceto di mele

per farcire:

  • marmellata di ciliegia home made senza zuccheri aggiunti

per decorare:

  • 80 gr di cioccolato fondente di ottima qualità
  • 75 gr di latte vegetale (di mandorla)
  • cannella in polvere q.b.
  • mandorle a lamelle

* In caso di celiachia, tutti gli ingredienti a rischio devono essere certificati “senza glutine”

Come si fa?

Fabiana consiglia di mettere insieme tutti gli ingredienti nella planetaria. Anche io ho fatto così: ho inserito tutti gli ingredienti secchi nella ciotola, poi ho aggiunto quelli liquidi e, con la frusta per impasti morbidi, ho avviato la planetaria.

Una volta che gli ingredienti saranno perfettamente montati e miscelati, ho unto con un cucchiaino di olio evo una teglia da 20 centimetri di diametro e ho versato l’impasto. (Fabiana consiglia di dividere l’impasto in due teglie dello stesso diametro, soprattutto se avete l’intenzione di farcirla). Ho infornato a 180 gradi per 30 minuti (ogni forno ha i propri tempi, quindi voi controllate la cottura con uno stecchino e nel caso non fosse cotta, infornatela nuovamente, aspettando altri 10 minuti).

Lasciate raffredare la torta al cacao. Estraetela dalla teglia e tagliatela a metà. Farcitela con la marmellata scelta.

Preparate la glassa di copertura: versate il latte di mandorla in un pentolino, unite la cannella e riscaldatelo, non fatelo bollire. Quando il latte sarà caldo, aggiungete anche il cioccolato fondente tagliato a pezzetti: mescolate e in pochi istanti si scioglierà. Versatelo sulla torta al cacao e decorate a piacere con mandorle a lamelle. Lasciate raffreddare la glassa e mettete in frigo per almeno mezz’ora prima di servirla.

Torta al cacao di Fabiana Fabipasticcio
Torta al cacao di Fabiana Fabipasticcio

creative wordpress theme

Commenti (6)

  • Che bellissima dedica Leti..sono sicura che Fabiana avrà gradito 🙂 Hai replicato la sua ricetta in modo perfetto e le foto invogliano all’assaggio 😛
    Complimenti!!!

    Rispondi
    • Grazie Consuelo 🙂 la torta era meravigliosa anche al naturale…Fabiana è una vera maga dei senza e non smetterò mai di ringraziarla per questa e per altre sue ricette irresistibili…un abbraccio grande a te!

      Rispondi
  • la conosco benissimo questa torta e hai ragione è squisita con i suoi senza! dolcissima Leti, grazie per tutte le belle parole che ci dedichi, è un onore che tu sia nostra socia e per me un onore leggerti, ma prima o poi ci conosciamo anche! bacioni

    Rispondi
    • E io non vedo l’ora di conoscerti e chiacchierare un po’ con la mia pasticcera sglutinata preferita! <3 La torta è strepitosa, anche nella versione semplice, senza marmellata o cioccolato...mia sorella l'ha eletta tra le sue preferite e mi toccherà prepararla molte volte! Un abbraccio e grazie a voi...l'onore è tutto mio!

      Rispondi
  • Sono stata felicissima della replica della ricetta, ma soprattutto sono stata onoratissima e felicissima delle tue parole. Quando le ho lette, come ho avuto modo di dirti, avevo avuto una giornata veramente no, sia per la salute sia per il lavoro, mi sono commossa! Profondamente. Sei stata una sferzata di energia, un raggio di sole e mi rendo conto che ciò che mi ha spinto ad aprire il blog è stato questo: la possibilità di incontrare persone speciali come te. Grazie davvero

    Rispondi
    • Fabiana…tu sei speciale e spero di rivederti prestissimo! Sono felice di averti “illuminato” una giornata un po’ triste, ma credimi, tu hai fatto e fai di più per me e per tutti noi, con le tue ricette meravigliose. Un abbraccio grandissimo

      Rispondi