Torta al cacao con una dedica speciale…senza glutine

A volte un abbraccio vale più di mille parole. Un abbraccio comunica affetto, simpatia, stima. Un abbraccio riscalda il cuore. Ma una torta… preparare una torta è un gesto di amore molto profondo. Almeno per me. Scegliere gli ingredienti “giusti”, sani, a vote anche un po’ ricercati, seguire la preparazione con cura e attenzione…lo faccio ogni giorno per una persona speciale, mia sorella, che non può mangiare nessun prodotto industriale. Ma questa volta, la torta è per un altro destinatario: la mia mamma. In questo periodo è soprattutto lei che ha bisogno di un po’ di attenzioni, di riguardo. E questo per mille motivi che sarebbe troppo difficile e lungo spiegarvi.

La mia mamma è la mia confidente. Di lei mi fido al 100%, perchè non mi tradirebbe mai. È una donna sincera, saggia, intelligente, intuitiva, ma anche coraggiosa, piena di grinta e di originalità. Ama il suo lavoro e lo fa con passione e dedizione. Ha sempre sostenuto e sostiene ancora oggi le mie scelte. Mi consiglia e lo fa senza alcun doppio fine. Senza di lei sarei completamente persa, anche perchè riesce, come nessuno, a sbrogliare la matassa dei miei pensieri aggrovigliati. Alla mia mamma piace la letteratura, ma è anche una creativa: scrive poesie, racconti, dipinge e ha una manualità incredibile. Inoltre, è una golosona!

Per lei ho pensato a una torta speciale, che rispecchia la sua personalità. Una torta al cacao con un doppio cuore, uno morbido e speziato e un altro cremoso: fette di pera alla cannella e fondant di pere… un vero tripudio di sapori e di consistenze, proprio come piace a lei!

Torta al cacao con fondant di pere

Per questa torta al cacao, ho utilizzato la farina Alimenta 2000 per dolci, senza additivi strani nè zuccheri raffinati: io la trovo davvero ottima, ve la consiglio!  È composta unicamente da amido di mais, fecola di patate, farina di mais, gomma di guar, sodio bicarbonato e pectina.

Proprio perchè questa torta al cacao è a base di pere, è la mia proposta per la raccolta L’orto del bimbo intollerante di novembre Raccolta di ricette

Ovviamente, partecipo al mio amato 100% Gluten free (fri) Day:

Gluten Free (fri)Day

Inoltre, con la torta al cacao con fondant di pere e cannella partecipo anche a due bellissime iniziative:

1- al primo contest delle ragazze di Pentagrammi di farina, che trovo veramente originalissimo! Per partecipare, bisogna anche rispondere alle domande delle ragazze e scoprire la propria personalità in cucina. Secondo in test, io sono “L’intollerante con stile”! :

contest Pentagrammi di farina

2. e poi partecipo a Un dolce nel cuore, la settima raccolta di Camilla, blogger di La Cascata dei sapori e di Antocrea, che ringrazio, per avermi dato lo spunto per questa torta:

Raccolta di ricette

Ora vi lascio alla ricetta della torta al cacao con fondant di pere e cannella senza glutine, senza latticini e senza lievito, adatta a celiaci e intolleranti a frumento, lievito, lattosio e soia…perchè Senza è buono!

Torta al cacao con fondant di pere e cannella

Torta al cacao con fondant di pere

Cosa serve?

Per la torta al cacao:

  • 140 gr di farina per dolci Alimenta 2000 (formata da amido di mais, fecola di patate, farina di mais, gomma di guar, sodio bicarbonato e pectina) – in alternativa: stessa quantità di mix di farine naturali per dolci soffici Un cuore di farina senza glutine più 4 grammi di xantano oppure di guar (serve per dare maggiore consistenza all’impasto ed evitare che il fondant e le fettine di pere sprofondino)
  • 3 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • mezza bustina di polvere lievitante già dosata e composta da cremor tartaro e bicarbonato
  • 80 gr di zucchero di cocco integrale (o zucchero di canna integrale)
  • 100 ml di olio di riso o di mais bio
  • 3 uova biologiche

Per il fondant:

  • 200 gr di pere
  • 30 gr di zucchero di cocco integrale (o di canna integrale)
  • 20 gr di fecola di patate
  • 100 ml di acqua naturale
  • 4 cucchiai di latte vegetale (di riso o di mandorla)
  • un pizzico di cannella in polvere

per farcire:

  • 2 pere
  • un cucchiaio di rum (opzionale)

per decorare:

  • mandorle in scaglie
  • zucchero a velo integrale

*In caso di celiachia, tutti gli ingredienti a rischio devono essere certificati senza glutine

Come si fa?

Per il fondant alle pere: pulite le pere e tagliatele a cubetti. Mettetele in una pentola con lo zucchero e lasciatele caramellare a fuoco basso. Unite l’acqua e cuocete per 10-15 minuti. Frullate con un minipimer e lasciatele raffreddare. In una ciotola mescolate la fecola setacciata con il latte e unite questo composto alle pere frullate. Riaccendete il gas al minimo, mescolate con un cucchiaio di legno e lasciate addensare. Aggiungete la cannella e mettete da parte.

Preparate la torta al cacao

Montate le uova e lo zucchero con le fruste elettriche per qualche minuto. Unite la farina Alimenta 2000 setacciata con la polvere lievitante e il cacao amaro alternando le polveri con l’olio e aiutandovi con cucchiaio di legno: mescolate con movimenti dall’alto verso il basso per non smontare il composto.

Tagliate le due pere a fettine sottili e irroratele con un cucchiaio di rum.

Versate metà del composto in una teglia (la mia era rettangolare 26 x 18) coperta di carta da forno, coprite con il fondant di pere e con le due pere tagliate a fettine (ricoprendo la torta), spolverate con cannella in polvere e coprite con il resto dell’impasto della torta al cacao. Decorate con mandorle a lamelle e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti. Se si dovesse colorare troppo, coprite la superficie con alluminio, aprendo il forno solo dopo 30 minuti. Una volta cotta, lasciate raffreddare e tagliare la torta al cacao a cubetti, decoratela con zucchero a velo integrale e servite con un buon tè alla cannella.

NOTA: se non vi piacciono le pere, o volete sperimentare altri sapori, potete realizzare questa torta in versione “bianca”, omettendo il cacao e  sostituendo le pere con le mele…irresistibile!

Torta al cacao con fondant di pere

Torta al cacao con fondant di pere

Torta al cacao con fondant di pere

Aggiornamento – Con questa torta, ho vinto il contest Un dolce nel cuore di Camilla, La Cascata dei sapori, con la seguente motivazione:

Ci è piaciuto molto il post, ma soprattutto l’idea di poter realizzare questo tipo di dolce con ingredienti così semplici. da renderlo adatto a chi è intollerante al glutine e al lattosio. 

Dunque, non vi resta che provarla! 😉

creative wordpress theme

Commenti (16)

  • Che bel pensiero Leti e che bello il legame che hai con lei. E poi è vero, cucinare una torta per qualcuno è davvero un bel gesto d’amore. Un abbraccio

    Rispondi
    • Esatto Francesca, un bellissimo gesto d’amore…per me è sempre stato così 🙂 Grazie per le tue parole e per essere passata! Bacioni

      Rispondi
  • Che bello il vostro rapporto, cara Leti, e questa torta lo descrive appieno. Vedo l’involucro esterno come la tua mamma che ti avvolge tu sei quell’interno così dolce e cremoso. Ti ho conosciuta dal vivo e se è possibile sei ancora più dolce e bella di quanto già non traspare dal tuo blog!
    Sei sempre bravissima1

    Rispondi
    • Grazie carissima! Sono commossa per le tue bellissime parole… era esattamente quella l’idea e tu l’hai colta in pieno… l’involucro esterno è mamma e il doppio cuore siamo io e la mia sorellina… grazie, grazie davvero!

      Rispondi
  • Una torta speciale. .. proprio come il vostro legame! La tua mamma è una persona speciale (e io lo posso dire per certo) e voi siete una squadra fortissima e una famiglia splendida! Vi abbraccio tutti!

    Rispondi
    • Grazie Manu! Grazie per le tue parole…anche tu sei speciale <3 baci

      Rispondi
  • Che dolcissimo pensiero che hai dedicato alla tua mamma…vorrei anch’io un giorno avere una figlia attenta e premurosa come te ^_^
    Sulla torta c’è poco da dire..è una bomba 🙂
    Buon we e un abbraccio alla mamma <3

    Rispondi
    • Grazie cara <3 sei dolcissima! La torta si è volatilizzata in un lampo...qui hanno gradito tutti! 🙂 Un abbraccio forte forte

      Rispondi
  • Bella davvero!
    Stai creando vere opere d’arte culinarie…
    Complimenti Leti!!!!!!
    Lasciamene un pezzettino.. grazie 🙂

    Rispondi
    • Grazie cara! Che bel complimento <3 Un pezzettino? Io ti offrirei la torta intera! Un abbraccio forte forte

      Rispondi
  • Mamma mia deve proprio essere una bontà questa torta 🙂 beati coloro che la gusteranno!!!!!!!

    Rispondi
    • Carissima! Grazie! Confermo: si è volatilizzata in un attimo! 😉 Baci!

      Rispondi
  • Una torta fatta con il cuore… fortunata la tua mamma!!!

    Rispondi
    • Grazie Simona <3 Un abbraccio!

      Rispondi
  • Carissima Leti Leti, non mi sono persa le tue ricette, le ho sempre lette, ma l’assenza dal web e dal blog si è prolungata pr più di quello che avevo previsto.
    Visto che son tornata, non potevo non tornare a commentare questa meraviglia che mi aveva tanto ammaliato.
    Un abbraccio grande <3
    Buona Immacolata

    Rispondi
    • Grazie Fabiana! So che mi segui sempre, come io faccio con te <3 e non dimenticherò mai le tue parole speciali sulla mia nonnina... baci!

      Rispondi