Tacos, tortillas, crêpes o crespelle di mais… senza glutine e vegan!

Oggi vi propongo una ricetta senza glutine e vegan davvero molto semplice: le crêpes di mais. In realtà, queste crêpes hanno il sapore dei tacos, ma questi ultimi, secondo la tradizione messicana, si preparano con la farina di mais bianca e si impastano con le mani. Le mie crespelle, invece, hanno una consistenza totalmente diversa, proprio perché il procedimento è differente: si tratta, infatti, di una pastella liquida che va cotta in padella.

crepes-mais-senza-glutine-senza-latte-vegan-ricetta

A questo punto, devo fare una premessa doverosa. Dovete sapere che, da quando ho iniziato a mangiare senza glutine e ho dovuto rinunciare al latte e, per un periodo, anche alle uova, mai avrei pensato di poter mangiare di nuovo le crêpes… io le adoravo nella versione “normale” e le mangiavo con piacere, soprattutto con le verdure… poi il cambiamento totale di alimentazione mi ha tolto ogni certezza.

Ma non mi sono arresa, ho sperimentato a lungo con queste farine speciali, il mio palato si è abituato a nuovi sapori e, alla fine, ho trovato non uno, ma ben due modi di fare le crêpes.

La ricetta che vi trascrivo oggi è, appunto, a base di farina di mais: le crespelle hanno una consistenza croccante sui bordi e si sposano benissimo con i peperoni, gli spinaci, le zucchine, ma anche con i legumi, oppure con i pomodori a fette e con salsine di ogni tipo come pesto o maionese… secondo me, possono sostituire egregiamente la pasta, per realizzare una lasagna gratinata in forno con besciamella , pomodoro e mozzarella di riso.

Io ve le propongo con un pesto di basilico fresco e mandorle (che hanno ottime proprietà per questo periodo dell’anno) e delle zucchine a tocchetti cotte in forno.

Vi lascio, quindi, alla ricetta delle crespelle prive di glutine, latte, uova e lievito perché Senza è buono!

crepes-mais-senza-glutine-senza-latte-vegan-ricetta

Crepês di mais con pesto veg di basilico e zucchine al forno

Cosa mi serve?

Per 4 persone:

  • 350 gr di farina di mais integrale bio certificata senza glutine
  • sale qb
  • un pizzico di bicarbonato
  • 2 cucchiai di olio evo bio
  • acqua q.b.

Per il pesto di mandorle e basilico (non vi metto le dosi, io vado a occhio):

  • basilico fresco
  • mandorle pelate e tostate
  • un pizzico di aglio in polvere (facoltativo)
  • sale integrale q.b.
  • olio evo bio

Per le zucchine:

  • zucchine fresche
  • un pizzico di sale integrale
  • 1 cucchiaino di olio evo bio

Come si fa?

Preparare il pesto: tostare le mandorle in una padella ben calda o in forno. Aspettare che si intiepidiscano e frullarle con basilico lavato e asciugato, olio d’oliva, sale e aglio (se piace).

Per le zucchine: lavarle, tagliarle a cubotti, condirle con un pizzico di sale integrale e olio d’oliva e cuocerle in forno a 200° fino a cottura.

Nel frattempo, preparale le crêpes: setacciare la farina in una ciotola e aggiungere sale, bicarbonato e i due cucchiai di olio. Versare acqua quanto basta e mescolare con una frusta, per ottenere una pastella abbastanza liquida. Riscaldare un padellino antiaderente del diametro di circa 22 o 24 cm e versare la pastella (un paio di mestoli dovrebbero bastare). Coprire il padellino con un coperchio. Aspettare che i bordi si sollevino leggermente per girarla. Impilare le crêpes su un piatto e tenerle in caldo fino a completo esaurimento della pastella.

Spalmare le crêpes con il pesto di mandorle e basilico e aggiungere le zucchine.

crepes-mais-senza-glutine-senza-latte-vegan-ricetta

creative wordpress theme

Commenti (10)

  • Idea meravigliosa! Ultimamente per via di una intolleranza al glutine, mi sono affacciata in questo nuovo mondo. Una ricetta così mi serviva proprio, grazie!!!!
    un piacere averti scoperto!
    ciao Manu

    Rispondi
    • Ciao Manuela!Che piacere incontrarti anche qui! Grazie a te per aver visitato il mio piccolo blog. Anch’io mangio senza glutine quindi qui troverai solo ricette gluten free! Spero di darti nel futuro ulteriori spunti, continua a seguirmi, se ti va!
      Un abbraccio, Lety

      Rispondi
  • Ricetta fantastica ma mi chiedevo è possibile congelare? Per comodità vorrei prepararene alcune porzioni magari già farcite e congelare. …

    Rispondi
    • Ciao Marianna!!!Grazie per il tuo commento e per i complimenti!Devo ammettere che non ho mai provato a congelare queste crespelle…in ogni caso, sarebbe un’ottima idea: in questo modo le avresti disponibili!Si potrebbe tentare, come dici tu, congelandole già farcite in contenitori di alluminio.Per scongelarle si potrebbero tenere una mezz’oretta a temperatura ambiente e poi passarle in forno a temperatura bassa per qualche minuto.Fammi sapere!!! 😀 Lety

      Rispondi
  • Eccomi ancora qui!!! come ti avevo promesso non ti mollo!! E saltello da una tua ricetta all’altra trovando ispirazioni per questi pasti da preparare che ormai erano diventati…un incubo. Veramente super questi tacos! Non sai che piacere mi fa aver trovato qualcun altro che condivide esattamente i miei stessi “senza” e usa ingredienti di base sani e non industriali! Mi hai ridato la gioia di cucinare! Coraggio Leti! Non so cosa tu stia attraversando ma non mollare!!!! un maxi abbraccio a te

    Rispondi
    • Carissima,
      grazie, grazie di cuore! Anche a me fa piacere scoprire che esistono persone come te, che amano mangiare sano! E leggere che, grazie alle mie semplicissime ricette hai ritrovato la gioia di cucinare, mi riempie di felicità! Anche se non ci conosciamo, mi sei stata di grande sostegno, non sai quanto! Ed è strano, stranissimo per me! Ma a volte la vita ti sorprende in positivo e sul tuo cammino incontri persone che non ti aspetti, lontane chilometri da te…che con una parola soltanto sono in grado di farti stare meglio: di questo voglio ringraziarti, cara Paola. Ovunque tu sia, grazie, davvero! Un abbraccio, Leti

      Rispondi
  • Proprio sfiziose queste crépe con la farina di mais 🙂 le faccio presto!!!! Buonissime!

    Rispondi
    • Io le preparo spesso! Veloci e facilissime da preparare!!! 🙂 Fammi sapere! Baci, Leti

      Rispondi
  • Ciao! innanzitutto complimenti per il tuo blog è veramente un salvavita per chi desidera mangiare bene ma in modo sano..grazie grazie grazie…anche da parte del mio piccolino di quasi un anno.. che apprezza assaggiare i tuoi piatti! mi chiedevo ..puoi suggerirmi degli altri accompagnamenti per queste crespelle? purtroppo basilico e zucchine tra poco sono fuori stagione 🙁

    Rispondi
    • Carissima Jessica grazie <3 mi fa un immenso piacere sapere che per te e per e il tuo piccolino le mie ricette siano importanti 🙂 per quanto riguarda altre farciture per queste crespelle, puoi provarle con un pesto di carote e semi di girasole o pistacchi (basta frullare le carote crude con olio evo e semi), oppure con rucola e mandorle. Se ti piace la zucca, puoi provare con una crema di zucca e fagioli cannellini o ceci. In inverno queste crespelle sono ottime con una crema di broccoli al vapore, panna di riso e mandorle, oppure con radicchio e noci. Infine, ti consiglio di iscriverti alla newsletter (se non sei già iscritta) perchè proprio questo mese ci sarà una sorpresa inerente a queste crespelle 🙂 (l'invio è previsto per domani)
      Un abbraccio e spero di averti aiutata!

      Rispondi