Biscotti pie cookies senza glutine vegan

E poi un giorno decidi che ne hai abbastanza. Che vuoi liberarti di “quel peso” che grava sul tuo cuore. E trovi il coraggio di urlare che hai chiuso. Che ti lascerai scivolare ogni cosa.

Ma sai qual è la verità? Finchè il tuo cuore batterà, finchè respirerai, ci sarà sempre qualcuno o qualcosa che ti colpirà, nel bene o nel male. Ci sarà sempre un motivo per stupirti. Ci sarà sempre un’emozione che ti farà trattenere il respiro.

Persino in cucina non sei al riparo da certe sensazioni.

Oggi condivido con te dei biscotti. I Pie cookies senza glutine vegan.

Biscotti pie cookies, i biscotti a forma di crostatine

ricetta pie cookies vegan senza glutine

Sono crostatine e sono anche biscotti. Sono i biscotti pie cookies, che non hanno bisogno di uno stampo e che di solito si farciscono con mele a fettine.

Conosci bene la mia passione per la pasta frolla in generale -ho persino dedicato un post sull’argomento, per svelarti i trucchi della pasta frolla senza glutine– per questo, quando li ho scoperti per caso su Instagram, non ho potuto non rifarli! Il merito è di due sorelle, che hanno un blog che si chiama Yummy o’clock e che tempo fa hanno condiviso questi biscotti molto particolari, che sono, appunto, farciti come delle crostatine.

Mi sono solo ispirata alla loro ricetta, ovviamente, perchè la loro frolla contiene glutine. Sono andata sul sicuro con una pasta frolla vegan senza glutine super colaudata, che mi ha permesso di realizzare delle belle grate decorative. Si tratta di un impasto a base di farine naturali senza glutine, senza burro e senza uova, profumato con la farina di nocciole  e naturalmente dolce grazie alla farina di castagne, che si sposa benissimo con il sapore della crema che ho scelto per farcirle, ovvero la mia crema di nocciole e cacao home made.

Non ho messo troppo zucchero, proprio perchè la crema spalmabile è dolce e volevo che si sentisse bene il sapore del ripieno.

Per quanto rigarda la realizzazione di questi biscotti pie cookies, non c’è nulla di difficile, ti spiego tutto sul procedimento 😉

Ora ti lascio alla ricetta dei Biscotti pie cookies senza glutine vegan…perchè Senza è buono 🙂

Biscotti pie cookies senza glutine alla crema di nocciola e cioccolato

pie cookeis, biscotti crostatine alla crema di nocciola

Ingredienti per circa 8 pie cookies (dipende da quanto grandi volete realizzarli)

per farcire: crema di nocciole e cacao home made (o della marca che preferisci)

per decorare: zucchero a velo o eritritolo

* In caso di celiachia, tutti gli ingredienti a rischio di contaminazione devono essere certificati senza glutine

**se sei abituata ai sapori più dolci, puoi aggiungere altri 50 gr di zucchero

Procedimento

Metti in una ciotola capiente la farina di castagne, quella di riso, quella de grano saraceno e quella di nocciole. Mescola per bene. Agiungi lo zucchero e il lievito per dolci. Infine, l’olio e l’acqua poco alla volta. Inizia a lavorare con le mani, finchè non otterrai un impasto liscio e omogeneo. Se dovesse essere necessario, aggiungi ancora qualche cucchiaio di acqua (dipende dalla marca delle farine usate e dal grado di umidità dell’ambiente). Copri con un panno polito e metti in frigo a riposare per 20 minuti.

Riprendi la frolla dal frigo, stendine 2/3 di uno spessore non troppo sottile tra due fogli di carta da forno. Utilizzando un coppapasta rotondo, ritaglia le basi dei biscotti pie cookies senza glutine. Disponi con delicatezza i cerchi ottenuti su una teglia rettangolare ricoperta di carta da forno. Copri le basi ottenute con dela crema di nocciole e cacao, facendo attenzione a non arrivare fino ai bordi.

Riprendi il resto della frolla, stendi tra due fogli di carta da forno e ricava le griglie. Decora i biscotti pie cookies con le griglie, coppando le estremità, così da sigillare bene i biscotti.

Accendi il forno e lascialo preriscaldare a 180 gradi. Cuoci i biscotti per 10-12 minuti.

Lasciali raffreddare, decorarli con zucchero a velo (io ho usato eritritolo a velo) e gustali con un buon cappuccino.

Consigli e varianti

Conserva i biscotti pie cookies senza glutine in un contenitore ermetico e consumali entro 4-5 giorni.

Puoi farcirli con una confettura  dalla consistenza non troppo morbida, oppure con fettine di mele.

Pie cookies vegan senza glutine

 

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Non ci sono commenti

Rispondi

- Disclaimer -

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.