Intolleranza ai lieviti: sintomi, sostituzioni alimentari e…la nuova raccolta di giugno!

Dopo avervi parlato dell’allergia alle uova, oggi voglio affrontare un’altra problematica alimentare piuttosto diffusa:  l’intolleranza ai lieviti.

Si tratta di una reazione di ipersensibilità, che avviene quando si ingeriscono cibi contenenti, appunto, lieviti.

Ma il discorso è ben più complesso! Infatti, oltre che l’intolleranza, esiste anche l’allergia, che è varia e multiforme. Mi spiego meglio. Alcuni soggetti possono risultare allergici unicamente al lievito di birra, quindi potranno mangiare alimenti contenenti altri lieviti, come il lievito madre. Mentre chi è allergico a tutti i lieviti, dovrà evitarli in toto, insieme ad altri alimenti.

Quali alimenti responsabili?

I lieviti sono microorganismi viventi (funghi), che sono in grado di far fermentare gli zuccheri, producendo anidride carbonica e alcool. Questa loro caratteristica viene sfruttata nell’ambito della panificazione, per far lievitare pane, prodotti da forno, impasto per la pizza, ma anche birra, vino e superalcolici. Coloro che sono intolleranti ai lieviti, quindi, dovrebbero evitare questi alimenti.

Intolleranza ai lieviti

Purtroppo, però, non finisce qui. Sì perché chi soffre di intolleranza ai lieviti deve stare lontano anche da altri alimenti come i formaggi fermentati (gorgonzola, emmenthal e taleggio), la salsa di soia, l’aceto, l’acido citrico (contenuto nei limoni, ma anche in molti prodotti industriali), il malto d’orzo, i funghi e il glutammato (contenuto nei dadi industriali e in altri prodotti). Questo perché tali cibi creano fermentazione nell’intestino dei soggetti affetti dall’intolleranza ai lieviti.

Come si manifesta?

I sintomi dell’intolleranza ai lieviti riguardano principalmente l’intestino, ma non solo. Stitichezza o diarrea, meteorismo, gonfiore addominale, ma anche cefalea, spossatezza e mancanza di forze possono rappresentare un piccolo campanello di allarme, se poi si aggiungono anche asma, eruzioni cutanee e orticaria, il quadro è completo e potrebbe essere compatibile con questa intolleranza.

Cosa fare?

Intolleranza ai lieviti
Fonte: www.buongiornosicilia.it/

Intanto, è fondamentale rivolgersi a un medico, che valuterà a fondo i sintomi riscontrati e sarà in grado di consigliare eventuali esami. Inoltre, è molto importante avere un diario alimentare e iniziare a eliminare i cibi incriminati un po’ per volta: si potrà così verificare se si tratta davvero di intolleranza  ai lieviti.

Come sostituire i lieviti nei prodotti da forno?

Quindi, penserete, soffrendo di intolleranza ai lieviti, sarà imperativo categorico eliminare dalla dieta tutti i prodotti da

Intolleranza ai lieviti
Lievito di birra. Fonte: Wikipedia

forno? Dipende. Se l’intolleranza non è così grave, basterà prepararli in casa, con tutte le accortezze del caso e sostituire il lievito di birra e il lievito madre con una miscela a base di cremor tartaro e bicarbonato. Vi posso assicurare che, anche in questo modo, i dolci vengono soffici e ben lievitati (ricordate la torta vegan e senza glutine alle mele? O la buonissima coffee cake?). Per quanto riguarda pane e pizza, anche questi sono facilmente realizzabili con quella miscela (pensate alla  focaccia senza glutine o alla pizza).

Ma ora, veniamo a noi!

Oggi è primo giugno e, per me e per Manuela di Una Favola in Tavola-Il Mondo di Ortolandia  significa inaugurare la nuova raccolta di ricette!!!

Raccolta giugno

Per questo mese, abbiamo scelto per voi ben quattro ingredienti tra i quali scegliere:

peperoni

fagioli (cannellini, borlotti, di Spagna…qualsiasi qualità!)

ciliegie

lamponi

Per quanto riguarda l’intolleranza, avrete ormai capito che, per questo mese abbiamo scelto l’intolleranza ai lieviti.

Poichè si tratta di un’intolleranza particolare, io e Manu abbiamo deciso di imporvi, come unico veto, quello di non usare lievito chimico (quello vanigliato o istantaneo) nè quello di birra o lievito madre, ma unicamente cremor tartaro e bicarbonato, se vorrete presentarci prodotti da forno dolci o salati.

Un piccolo promemoria: lo spirito della nostra raccolta è sempre lo stesso, ovvero quello di ingegnarsi per preparare piatti non solo appetibili e sani per i bambini, ma anche per le mamme, che hanno bisogno di idee per i propri bimbi intolleranti! Di conseguenza, se proprio intendete usare prodotti industriali per le vostre ricette che ci proporrete, mi raccomando, leggete sempre per bene le etichette indicanti tutti gli ingredienti e assicuratevi che non sia presente alcun agente lievitante!!!

Infine, vi ricordo che dal mese scorso abbiamo aperto la possibilità di partecipare anche a coloro che non posseggono un blog!

Per il regolamento completo, vi rimando al post di Manu.

Questo mese, quindi, se vorrete partecipare, dovrete lasciare il link alle vostre ricette sotto questo post!

Per coloro che non hanno un blog, basterà inviarmi ingredienti, procedimento e una foto del piatto finito, contenente uno dei quattro ingredienti e senza lieviti, alla mia mail: kumiko.revenge@gmail.com

Ma ora, mettetevi ai fornelli! Il bimbo intollerante aspetta le vostre proposte!!!!! 😉

———————————————-

Le nostre proposte

Clafoutis alle ciliegie di Manuela – Una Favola in Tavola “Il Mondo di Ortolandia”

Pizzette furbette senza glutine e veg con crema di peperoni e mozzarella di riso di Leti – Senza è buono

Strudel di lamponi e ciliegie con infuso di lavanda di Manuela – Una Favola in Tavola “Il Mondo di Ortolandia”

Brownies di fagioli di Leti – Senza è buono

——————————————————–

Le vostre ricette – BLOGGER

CILIEGIE:

Balsamic cherry pie with back pepper crust di Camilla – La Cascata dei sapori

Gelato di sola frutta alle ciliegie di Laura – Mangiacomecorri

Torta raw alla vaniglia e ciliegie di Emanuela – La Rapa Cruda

Torta di ciliegie senza lievito di Emanuela – The Empire state Cooking

La non cheesecake di Welda – Cioccolato e Liquirizia

Acqua aromatizzata di Stefania – Cardamomo & Co

Lonza di maiale con ciliegie glassate, rosmarino e provola affumicata di Spunti e Spuntini senza glutine

 

LAMPONI:

Torta di semi di papavero e lamponi senza glutine di Anna Lisa – Senza glutine per tutti i gusti

Gelato al cocco e lamponi di Elisa – Glutenfreeely

 

FAGIOLI:

Biscotti al cioccolato con l’occhio senza glutine e senza uova di Erica – La Cuocherellona

Piadina saracena all’olio evo di Laura- Mangiacomecorri

 

PEPERONI:

Riso freddo con peperoni di Mary – Zero glutine 100% bontà

Insalata di pasta con verdure grigliate di Sonia – La Cassata Celiaca

Riso Venere alla crema di peperoni con lenticchie rosse di Patrizia  – Sotto al ciliegio

Sorrisoni di peperoni di Vale – Raggio di Sole

Torta salata con peperoni di Mary – Zero glutine 100% bontà

-Polpette “una tira l’altra” con tonno e peperoni di Daniela – Pentagrammi di farina

 

 

SENZA BLOG

 

 

 

 

creative wordpress theme

Commenti (41)

  • Ho giusto una ricettina a base di fagioli pronta per essere condivisa ^_^
    Grazie per questa iniziativa Leti e grazie anche a Manu!!

    Rispondi
    • Erica!!! che bello!!!:-) Non vedo l’ora di leggere la tua ricettina!! Un bacio grande!!!

      Rispondi
  • Io uso sempre cremor tartaro e bicarbonato come lievito. Begli gli ingredienti. Spero di farcerla a partecipare

    Rispondi
    • Mitica Fabiana! Fai benissimo ad usare cremor tartaro e bicarbonato, sono molto più naturali!!! 🙂 Spero proprio che sarai dei nostri!!! Mi farebbe davvero piacere!!! Un bacione!! 🙂

      Rispondi
  • Ingredienti strepitosi !!
    Inizio subito a pensare a cosa preparare

    Rispondi
    • Dai dai, Mary!!! Ti aspettiamo!! 🙂 Sono certa che ci stupirai! Baci baci, Leti

      Rispondi
  • Ciao, ecco la ricetta perfetta per la tua raccolta! a presto.
    http://lacascatadeisapori.altervista.org/balsamic-cherry-pie-with-black-pepper-crust/

    Rispondi
    • Ciao Camilla!! Grazie mille! Super celere!! 🙂 La aggiungo immediatamente!!! 🙂 baci, Leti

      Rispondi
  • Quanti dolci posso fare???? A parte gli scherzi…un paio di ricette le ho già in mente….spero di trovare il tempo ora che la scuola finisce!! Grazie per le info sull’intolleranza al lievito, davvero molto utili.

    Rispondi
    • Ciao carissima! 🙂 Puoi presentare tutte le ricette che desideri!!! Non vedo l’ora di leggerle!!! Grazie a te per essere passata di qui! A presto e baci, Leti

      Rispondi
  • brave!! ci proverò, vedo cosa mi viene in mente 😀 bacioni e buon giugno!

    Rispondi
    • Sì sì, dai Sonia!!! Aspettiamo una (o più) delle tue meravigliose ricette!!!! Baci baci, Leti

      Rispondi
  • Ottimo! che bello!:) In arrivo presto anche la mia ricetta!!!!1

    Rispondi
    • Ciao Laura!!!! Che bello!!!! Non vedo l’ora!!! 🙂 Ti aspettiamo! Baci baci, Leti

      Rispondi
  • Mi capita di non usare completamente lievito nelle torte o la miscela di cremor tartaro e bicarbonato e a volte anche solo il bicarbonato. Questo post è molto utile e parteciperò alla raccolta 🙂

    Rispondi
    • Grazie Stefania!!! Ottimo! Non vedo l’ora di leggere la tua ricetta!!! 🙂 Un bacione, Leti

      Rispondi
  • Ero convinta di aver commentato, il lavoro mi distrugge… :’D
    …. Questi ingredienti mi piacciono moltissimo! Le ciliegie in primis, ieri me ne sono mangiate a decine! Qualcosa combinerò, sto’ gia’ pensando!
    Un abbraccio 🙂

    Rispondi
    • Infatti, cara, ho visto quella foto che hai postato con tutte quelle belle ciliegie…buonissime! Sono certa che riuscirai a creare una ricetta strepitosa!! Baci baci e non stressarti troppo con il lavoro!! 😉

      Rispondi
  • Bellooooooooo…… avevo già la prima ricettina pronta (ed è anche senza uova ^_^ e glufree, per non farci mancare niente. Ma anche senza latticini, ahahahahahah).
    Grazie per questa iniziativa!!
    http://lacuocherellona.blogspot.it/2015/06/biscotti-al-cioccolato-con-locchio.html

    Rispondi
    • Erica!!! Che bello!!! Grazie per la tua favolosa ricetta!! Inserita!!! 🙂

      Rispondi
  • Ciaooo! Ecco la mia ricetta 🙂 Pronta, fresca, sana, un’ottima merenda golosa pronta in 5 minuti! W le mamme e i loro bambini 🙂 http://www.mangiacomecorri.com/gelato-di-sola-frutta-alle-ciliegie/

    Rispondi
    • Ottimo!! Una ricettina fresca fresca!!! Perfetta per questo periodo afoso!! Grazie mille Laura! La inserisco al volo! Baci, Leti

      Rispondi
  • Eccomi Leti!!!
    Ti lascio la ricetta della torta alle ciliegie ovviamente senza lievito e senza tutto praticamente :)! E’ davvero super!
    http://www.larapacruda.it/torta-raw-vaniglia-ciliegie/
    p.s. Scusa se non sono più molto presente tra blog e FB, ma mi sto concentrando tanto sullo studio, che devo dire mi piace un sacco :)!
    Ti abbraccio fortissimo!

    Rispondi
    • Emanuela!!! Che bello!! Ho ammirato da subito questa torta, che è perfetta per l’intolleranza di questo mese! La inserisco immediatamente! Sono felicissima! Che bello leggere che lo studio ti appassiona! Mi fa davvero molto piacere! Un abbraccio super! Leti

      Rispondi
  • Ciao, ecco la mia ricetta per la vostra raccolta. Una torta morbida a base di ciliegie per la colazione o merenda dei ragazzi, ovviamente senza lievito!
    http://www.theempirestatecooking.com/torta-alle-ciliegie-senza-lievito/
    Buona settimana

    Rispondi
    • Ciao Emanuela!!! Fantastica ricetta!!! Grazie mille per aver partecipato!! 🙂

      Rispondi
  • Eccomi!! Ho visto che c’è già quella di Emanuela (fantastica!!!!) molto simile alla mia ma avendola preparata con tanto amore e cura mi dispiaceva non mandarvela!!!
    Spero vada bene comunque….
    http://cioccolatoeliquirizia.wordpress.com/2015/06/15/la-non-cheesecake/

    Rispondi
    • Welda!!!!! Che bella tortina!!! Ma certo che va bene, anzi benissimo!!!!!!!! Assolutamente perfetta!La inserisco immediatamente! Baci baci

      Rispondi
  • Ciao, ecco un’altra versione di riso con i peperoni…
    http://sottoalciliegio.wordpress.com/2015/06/14/riso-venere-alla-crema-di-peperoni-con-lenticchie-rosse/
    A presto
    Baci

    Rispondi
    • Grazie Patrizia!! Che ricettina interessante! Grazie mille per aver partecipato!!! 🙂

      Rispondi
  • ciao ciccina, so che l’hai già prelevato ma per correttezza verso gli altri te lo lascio qui, un bacio e e grazie!
    http://lacassataceliaca.blogspot.it/2015/06/insalata-di-pasta-con-verdure-grigliate.html

    Rispondi
    • Sonia, sei mitica, anzi, unica!!! Grazie mille, baci, Leti

      Rispondi
  • Ogni promessa è debito 😉
    http://senzaglutinepertuttiigusti.blogspot.it/2015/06/torta-di-semi-di-papavero-ai-lamponi.html
    Felice di esserci finalmente!!!

    Rispondi
  • Ciaooo!!!! Questo mese partecipo con doppia ricetta 🙂 http://www.mangiacomecorri.com/piadina-saracena-allolio-evo/
    ecco qui: piadina senza glutine senta latte senza lievito verdura fresca e una crema di fagioli azuki 🙂 yummy!

    Rispondi
    • E brava Laura!!!! Sono molto felice per la tua doppia partecipazione!!! 🙂 Anche questa ricettina mi piace un sacco! La inserisco immediatamente! Baci baci

      Rispondi
  • Ciao Lety, anche questo mese sono felice di partecipare alla vostra raccolta. Trovo questa vostra iniziativa molto interessante…anche se non sono mamma sto scoprendo, grazie a voi, un mondo fatto di cose sane e buone allo stesso tempo!! 😉
    Questo mese vorrei partecipare con i miei “Sorrisoni di peperoni” (http://raggiodisolecreazioni.blogspot.com/2015/06/sorrisoni-di-peperoni.html)…altro non sono che dei sofficini homemade con un impasto ai peperoni. Spero possa andare bene!! 😉
    A presto e buona giornata. Raggio di Sole

    Rispondi
    • Ciao Raggio di Sole!! Bentrovata! Sono felicissima della tua partecipazione!!!!! La ricetta è perfetta! La inserisco immediatamente! Un abbraccio, Leti

      Rispondi
  • ciao, ecco la nostra ricetta per il contest di questo mese: Polpette con peperoni e tonno. Di seguito il link.
    ciao grazie a presto
    http://wp.me/p5bXEA-1kQ

    Rispondi
    • Grazie ragazze! Provvedo a inserirla immediatamente! 🙂 Baci baci

      Rispondi
  • Carissima, volevo esserci a tutti costi, ma è stato un mese difficilissimo… Però una ricetta, o meglio una non ricetta te la invio lo stesso: http://www.cardamomoandco.ifood.it/2015/06/acqua-aromatizzata.html

    Rispondi
    • Dolce Stefania!!! Grazie per avermi pensata, nonostante gli impegni e le difficoltà! Sei mitica! Ti adoro!

      Rispondi