Crostatine senza glutine e vegan con mele e fichi secchi…ecco i miei piccoli peccati di gola!

Mele, fichi secchi e noci: queste crostatine senza glutine e vegan sono un vero tripudio di sapori e… di calorie! Ma ogni tanto ci vuole una piccola delizia…e poi, se mi seguite da un po’, sapete che i miei dolcissimi peccati di gola sono davvero piccoli ed equilibrati!Crostatine senza glutine e vegan

Sì, avete ragione, i fichi secchi sono un vero attentato alla linea, ma nel ripieno troverete anche le mele, frutto poco calorico e dalle proprietà interessanti: esse, infatti contengono poche proteine e pochissimi grassi, ma anche vitamina B1 che combatte la stanchezza e la B2 che aiuta la digestione; mangiata cotta, la mela aiuta in caso di stipsi ostinata. Poi ci sono le noci… vi ho già detto, in questo post, che sono indispensabili per  il nostro benessere!  Questa
Crostatine senza glutine e vegan frutta secca, infatti, nella giusta dose (secondo gli studi, bisognerebbe mangiare 8 noci al giorno), apporta omega 3 e vitamine del gruppo B ed E, inoltre il suo consumo giornaliero aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari.

Per quanto riguarda la frolla – base di queste crostatine senza glutine e vegan- ho pensato di usare della farina di riso integrale: questa farina naturalmente priva di glutine mi sta dando diverse soddisfazioni, mi ha quasi sorpreso per la sua versatilità! Ad essa ho aggiunto zucchero, olio e latte di mandorla ed è venuto fuori un impasto davvero interessante, che, appunto, ho usato come base.

Ma ora basta chiacchiere! Vi lascio alla ricetta di oggi, adatta a celiaci, vegani e intolleranti a uova, latte e lievito… perché “Senza è buono”!

Crostatine senza glutine e vegan

Crostatine senza glutine e vegan mele e fichi secchi

Cosa mi serve?

Per la frolla:

  • 280 gr di farina di riso integrale certificata senza glutine
  • 130 ml di latte di mandorla bio senza glutine (io ho usato quello Provamel)
  • 60 ml di olio di riso (o di mais)
  • 60 gr di zucchero di cocco (o di canna)
  • scorza di ½ limone bio

Per il ripieno:

  • 3 mele
  • 10 fichi secchi (io ho usato quelli della Noberasco)
  • 1 cucchiaio di succo di agave bio e senza glutine
  • un pizzico di cannella
  • qualche goccia di succo di limone
  • 10 noci ridotte in farina (per non far ammollare la frolla)

Come si fa?

Preparare la frolla: mescolare la farina di riso con lo zucchero e la scorza di limone, aggiungere l’olio e il latte e impastare a mano velocemente fino ad ottenere una frolla. Lasciar riposare in frigo per 20 minuti. Nel frattempo, preparare il ripieno: frullare le mele precedentemente pulite e sbucciate con un po’ di limone. Frullare anche i fichi (separatamente). Mescolare le mele frullate ai fichi secchi sminuzzati e aggiungere la cannella e il succo di agave. Lasciar riposare in frigo per qualche minuto. Riprendere la frolla, stenderla e confezionare le crostatine. Coprire la frolla vegan con le noci tritate e con il ripieno. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti.

Crostatine senza glutine e vegan…ed ecco il ripieno…golosissimo!!! 🙂

Crostatine senza glutine e vegan

creative wordpress theme

Commenti (2)

  • Davvero molto golose le tue crostatine,mi viene l’acquolina….se ti fa piacere,ti ho assegnato un premio per il tuo bel blog….ciaooo!!

    Rispondi
    • Ciao Anna!!! Grazie mille per i tuoi complimenti!!! Graditissimi! Le mie sono ricette molto semplici, nulla di speciale, ma ci metto sempre il cuore! Per quanto riguarda il tuo premio, mi fa molto piacere! Fammi sapere come funziona! Sai, sono pochi mesi che sto in questo mondo e non conosco bene tutti i meccanismi! Bacioni, Leti

      Rispondi