Oggi non ti parlerò del senso dell’amore. Crostata frangipane al cioccolato vegan senza glutine

Oggi non ti parlerò del senso dell’amore.

Degli amori a metà, perchè tanto basto io ad entrambi. 

Oggi non ti parlerò di quanti amori sono sbagliati sul nascere, degli amori malati e di quelli complicati. Degli amori che resistono, aggrappandosi al tempo che passa e di quelli che si arrendono senza provarci ancora e ancora.

Oggi non ti parlerò del senso dell’amore. Di una donna che sta per diventare madre, di un padre, di una figlia, di una sorella. O di un’amica.

Non ti parlerò dell’amore. Sarà la mia crostata  frangipane al cioccolato a parlare per me.

Crostata con crema frangipane: una ricetta per San Valentino

Crostata con crema frangipane al cacao senza glutine vegan

Confesso che non amo queste giornate programmate per festeggiare, a ruota, l’amore, la donna, la mamma, il papà… per me sono giornate come tante altre, ma di sicuro rappresentano una scusa per preparare un dolce.

Oggi condivido con voi una ricetta che ci è piaciuta molto. Si tratta di un dolce a strati: una friabile pasta frolla vegan preparata con farine naturali senza glutine incontra la dolcezza di una confettura speciale e l’amaro del cacao in un impasto soffice e ricco di mandorle. E una morbida e scioglievole crema al cioccolato completa questa crostata, decorata con ribes e cioccolatini a forma di cuore. Un vero tripudio di consistenze e sapori.

Parlavo della confettura speciale, perchè ho scelto una preparazione di frutta che mi è piaciuta moltissimo e di cui ho già parlato nelpost dedicato ai dolcetti alle carote senza glutine. Si tratta di una confettura a base di frutta e verdura, senza zucheri aggiunti, vegan e senza glutine firmata Valfrutta che ho avuto la possiblità di provare grazie alla Degustabox di gennaio. Se anche voi volete provarla, potete ricevere comodamente a casa  questa foodbox a un prezzo scontato, approfittando del codice sconto:

6S7N3

Ora vi lascio alla ricetta della crostata frangipane al cioccolato senza glutine vegan…perchè Senza è buono 🙂

Crostata frangipane al cioccolato con preparazione di frutta e verdura Valfrutta

 

Crostata frangipane al cioccoalto senza glutine vegan

Ingredienti*

Per la frolla senza glutine vegan (teglia da 22 cm con fondo apribile):

Per farcire:

  • preparazione a base di frutta e verdura Valfrutta (ciliegia, rabarbaro e carota)

Per la crema frangipane:

  • 50 gr di farina di mandorle
  • 80 gr di farina di riso integrale
  • 100 gr di panna di riso
  • 80 gr di zucchero di cocco o di canna integrale
  • 15 gr di cacao amaro in polvere
  • 20 gr di bevanda vegetale (perme di mandorle senza zucchero)
  • mezzo cucchiaino di lievito in polvere (oppure 3 gr di cremor tartaro e 3 gr di bicarbonato)

Per la crema al cioccolato:

  • 200 gr di bevanda vegetale (per me di mandorle senza zucchero)
  • 40 gr di zucchero di cocco integrale (o di canna)
  • 150 gr di cioccolato fondente senza zucchero
  • 40 gr di maizena

*In caso di celiachia, tutti gli ingredienti a rischio di contaminazione devono essere certificati senza glutine

Procedimento

Per prima cosa, preparate la crema al cioccolato: tritate il cioccolato fondente a pezzetti molto piccoli, versatelo in un pentolino insieme allo zucchero e alla maizena. Accendete il fornello più piccolo e impostate la fiamma al minimo. Mettete il pentolino sul fuoco e mescolate per evitare che il composto si bruci. Quando il cioccolato si sarà un po’ sciolto, aggiungete poco alla volta la bevanda fredda e continuate a mescolare. Lasciate addensare. Spegnete il fornello e lasciate raffreddare. Se dovesse risultare troppo soda, frullateacon un mixer ad immersione. Mettete la crema in un sac a poche con bocchetta decorata.

Preparate la frolla senza glutine vegan: versate le farine in una ciotola, unite lo zucchero e il lievito. Mescolate. Aggiungete anche l’olio di cocco solido e impastate velocemente con le mani. Unite anche la bevanda vegetale poco ala volta fino ad ottenere una pasta frolla non appiccicosa.

Spennellate con olio una teglia antiaderente per crostata dal fondo apribile e stendete la frolla. Mettete in frigo.

Nel frattempo, preparate la crema frangipane: versate le farine in una ciotola, unite lo zucchero, il lievito, il cacao, la panna di riso e il latte vegetale poco alla volta fino ad ottenere un composto cremoso.

Accendete il forno e regolatelo a una temperatura di 180 gradi.

Riprendete la base dal frigo, spalmate uno strato di preparazione di frutta e verdura Valfrutta e coprite con la crema frangipane al cacao. Informate per 30 minuti contriollando che la crostata frangiane al cioccolato non si cuocia troppo. Lasciate raffreddare.

Decorate con la crema al cioccolato e, a piacimento, aggiungete ribes e cioccolatoni.

Consigli e varianti:

Conservate la crostata frangipane al cioccolato in frigo e consumatela entro 4 giorni.

Potete variare la frutta secca e usare nocciole o farina di cocco. Potete variare anche il gusto della confettura e provare altri abbinamenti.

Potete omettere la crema al cioccolato e servirla semplice, senza crema. In questo caso, spolverizzatela con zucchero a velo.

Ricetta crostata con crema frangipane e cioccolato senza glutine vegan

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Non ci sono commenti

Rispondi

- Disclaimer -

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.