I meravigliosi profumi della colazione

Metti una domenica mattina. Una di quelle mattine in cui non hai voglia di alzarti. Fuori è fresco, nonostante la primavera sia ormai arrivata. Il cielo è pieno di nuvole e minaccia pioggia.

Le coperte morbide ti accarezzano il viso, il tepore ti culla in un abbraccio. E tu sei lì a poltrire. La sveglia suona. La spegni e ti rigiri nel letto. Ultimamente, stai lavorando troppo, hai bisogno di “staccare”. Di riposare. Di relax completo. Te lo meriti, d’altronde. E allora, richiudi gli occhi. E non pensi a nulla. La mente sgombra. E d’un tratto, ricominci a sognare. È un sogno magnifico, di quelli che non puoi dimenticare.

Ma all’improvviso, qualcosa ti riporta alla realtà.

È il profumo del caffè appena fatto. E di un’arancia spremuta. Del miele e della cannella.

Per me la colazione ha questi profumi. Intensi, morbidi. Speziati. E ha la consistenza di un ciambellone. Soffice, “arioso”. Semplice, senza grandi pretese. Ma molto, molto goloso. Perchè ogni tanto ci si deve pur coccolare.

E ieri, la mia giornata è cominciata proprio così 🙂

Orange & coffee Bundt cake

Più che un ciambellone, il dolce di oggi è una Bundt cake . Sapete di cosa si tratta? La Bundt cake è una torta molto amata in America, ma le sue origini sono europee. È un ciambellone alto e soffice, guarnito da glassa o ganache. La ricetta tradizionale prevede burro, panna e molte uova. La mia versione, ovviamente, è molto più leggera e senza latticini. Ma è resa golosa dalla copertura: una deliziosa ganache al cioccolato fondente, aromatizzata all’arancia. Che altro dirvi? Provatela!

Ora vi lascio alla ricetta della mia Orange & coffee Bundt cake senza glutine e senza latticini, adatta a celiaci e intolleranti al lattosio…perchè Senza è buono!

Orange & coffee Bundt cake senza glutine e senza latticini

Orange & coffee Bundt cake

Cosa serve?

  • 220 grammi di farina di riso finissima
  • 90 grammi di amido di mais
  • 1/2 bustina di polvere lievitante già dosata e composta da cremor tartaro e bicarbonato
  • 100 grammi di olio di riso o di mais bio
  • 140 grammi di miele di acacia bio, oppure sciroppo di riso o acero
  • 3 uova

Per l’impasto all’arancia:

  • 40 grammi di succo di arancia
  • scorza di arancia bio

Per l’impasto al caffè:

  • 40 grammi di caffè della moka
  • un pizzico di cannella in polvere (opzionale)

per la ganache:

  • 50 grammi di latte di mandorla al naturale
  • scorza di arancia bio
  • 80 grammi di cioccolato fondente di ottima qualità

*In caso di celiachia, tutti gli ingredienti devono essere certificati senza glutine

Come si fa?

Preparate il caffè bello ristretto, aromatizzatelo con la cannella in polvere e lasciatelo raffreddare.

Rompete le tre uova nella ciotola della planetaria (se non la avete, potete anche utilizzare le fruste elettriche). Aggiungete il miele (o il dolcificante da voi preferito) e montate a lungo, finchè il composto non sarà chiaro e spumoso. Unite l’olio a filo e continuate a montare. A questo punto unite anche le polveri setacciate (farina di riso, maizena e polvere lievitante) e incorporate bene con le fruste.

Preparate i due impasti della Bundt cake

Versate 3/4 di impasto in un’altra ciotola e aggiungete il succo di arancia e le scorze. Mescolate con movimenti dall’alto verso il basso, per non smontare il tutto. All’altro impasto aggiungete il caffè della moka ormai freddo e mescolate sempre allo stesso modo.

Cuocete la bundt cake

Accendete il forno e regolatelo a una temperatura di 180 gradi. Ungete una teglia da ciambellone (la mia è da 20 centimetri di diametro). Versate i due impasti, un po’ alla volta, per creare un delicato effetto screziato. Cuocete la Bundt cake all’arancia e caffè per circa 30 minuti (dipende dal vostro forno!). Fate la prova stecchino. In ogni caso, vale la solita regola degli impasti gluten free: non fatela cuocere troppo in forno, si seccherebbe eccessivamente. Estraete la Bundt cake dal forno e lasciatela raffreddare.

Decorate la Bundt cake

Dopo qualche ora, estraete la Bundt cake dalla teglia e disponetela su un piatto. Versate il latte di mandorla in un pentolino, aggiungete la scorza di arancia (in un solo pezzo) e lasciate riscaldare a fuoco dolce. Quando sarà caldo, spegnete il fuoco, togliete la scorza di arancia e versate il cioccolato fondente. Mescolate e decorate la Bundt cake con la ganache ottenuta.

Orange & coffee Bundt cake

creative wordpress theme

Commenti (4)

  • Buonissima! Anche io adoro coccolarmi la mattina con un buon dolce fatto da me.Questo dolce ha tutto per piacermi, adoro dolcificare con il miele. Brava Leti, a presto e buona settimana

    Rispondi
    • Anche tu sei una golosona come me! Mi fa piacere condividere con te questa qualità 😉 Grazie Terry! Grazie per le tue parole e per la tua dolcezza <3 un abbraccio, Leti

      Rispondi
  • Con questi profumi è impossibile restare a letto ^_^ Ottima coccola per iniziare la giornata..sono sicura che sarà stata una domenica fantastica e ti auguro un altrettanto piacevole inizio settimana <3

    Rispondi
    • Eh sì, è una super coccola 😉 grazie Consu! Buona settimana anche a te, un abbraccio, Leti

      Rispondi