L’importante è esserci. Brownies senza glutine vegan

L’amicizia non è come l’amore. L’amore può ferire. L’amore non dimentica. L’amore non perdona. L’amicizia, al contrario, guarisce.

Credo nell’amicizia. Ci credo ancora, nonostante le mille bastonate ricevute in passato.

Ma non credo nell’amicizia perfetta, senza errori. Non ci ho mai creduto.

La verità è che i rapporti con gli altri, quelli speciali, sono fatti di alti e bassi, di nuvoloni neri e di sole. Proprio come accade in cielo: le nuvole sono minacciose, l’aria irrequieta e, all’improvviso, in un silenzio quasi irreale, arriva una tempesta. Ma dopo, torna sempre il sereno. Allo stesso modo succede tra amici, quelli veri.

E così è e sarà per noi, due caratteri impetuosi, per certi versi molto simili nelle reazioni.

Ci saranno occasioni per scontrarci, ci deluderemo, parleremo. Ci saranno occasioni per ridere, scherzare, per stare in silenzio e per prenderci in giro. Faremo passi avanti per poi tornare indietro.  E’ naturale. Il confronto fa parte della natura dell’essere umano. Ma, nonostante questo, ci saremo. L’uno per l’altra. Sempre. Me lo hai promesso. E io voglio fidarmi. Voglio crederci. Perché l’importante è esserci. L’importante è non spezzare mai quel filo sottile che unisce. Un filo di passioni comuni, di amicizia, di mille chiacchiere.

E, nell’attesa di incontrarci di persona, ho preparato io stessa questi Brownies senza glutine vegan, seguendo la tua ricetta. Una ricetta semplice, proprio come piace a te: tutto in una ciotola e via. Perché le cose semplici, quelle lineari, sono sempre le migliori, quelle che preferisci. Io invece sono esattamente il contrario: più è difficile, più mi piace, più percepisco la sfida.

Io, complicata, forte e fragile. E tu, che prendi e parti verso posti magnifici, che ami la leggerezza e che non pensi mai prima di agire. Forse, è proprio tutto questo ti rende speciale ai miei occhi. Vorrei avere solo un pizzico della tua leggerezza, mi basterebbe. 

E, immaginando quel momento –quando finalmente potremo chiacchierare, scherzare di persona – pregustando il suono delle nostre risate, mi viene da sorridere, pensando che è così speciale esserci, l’uno per l’altra e che basta poco per andare d’accordo. Basta accettare le diversità caratteriali. Basta venirsi incontro.

Di litigate ce ne sono state, anche troppe. Ma sono state solo un modo per conoscerci. Per lavorare sui miei e sui tuoi difetti. Per smussare gli angoli di un carattere spigoloso e di un modo di fare ombroso. Per capire che, a volte, certe parole vanno dette. Come ti voglio bene.

In passato, ho già preparato un’altra ricetta di Manolo: i suoi Cookies vegan senza glutine sono piaciuti veramente a tutti ^.^ oggi tocca ai suoi Brownies senza glutine, con farine naturali, che trovate qui.

Brownies senza glutine vegan

Rispetto alla sua ricetta, ho solo aggiunto 10 grammi di farina di semi di lino e, in superficie, della granella di semi di cacao, ovvero delle pepite di cacao amaro buonissime e piene di proprietà. Per il resto, è tutto invariato. E non vi dico che successo anche questa ricetta: i Brownies senza glutine vegan sono stati divorati nel giro di un paio di giorni…impossibile resistere. Inoltre, non contengono frutta secca nè lievito, ma hanno un sapore spiccato di cioccolato, perfetto per quei momenti nei quali abbiamo voglia di qualcosa di dolce…ma non troppo. La presenza della farina di quinoa, insieme a quella di riso integrale rende questo dolce molto nutriente e ben bilanciato.

Ora vi lascio alla ricetta dei Brownies senza glutine vegan di Manolo…perchè Senza è buono 😀

Brownies senza glutine vegan di Manolo

 

Brownies senza glutine vegan

Cosa serve?

  • 70 gr. di farina di riso
  • 50 g. di farina di quinoa [oppure di grano saraceno integrale]
  • 250 ml di latte vegetale (per me di mandorla)
  • 150g di cioccolato fondente
  • 50 g. di cacao amaro
  • 100 g. di olio di semi
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 2 cucchiai di sciroppo d’agave  [o di acero]
  • 8g di polvere lievitante composta da cremor tartaro e bicarbonato
  • 10 gr di farina di semi di lino [mia aggiunta]
  • Per decorare: granella di semi di cacao [mia aggiunta]

Come si fa?

Sciogliete 100 grammi di cioccolato fondente a bagnomaria. Riducete il resto a pezzetti e mettete da parte.  Versate le farine in una ciotola, aggiungete   il cacao, l’amido di mais, la polvere lievitante e lo sciroppo d’agave e mescolate.  Unite il cioccolato sciolto precedentemente, l’olio e il patte di mandorle poco alla volta.  Infine, aggiungete il cioccolato a pezzetti. Accendete il forno e regolatelo a 180°. Versate l’impasto in una teglia quadrata foderata di carta da forno, decorate con granella di semi di cacao e infornate per 25 minuti. Lasciate raffreddare i brownies senza glutine e vegan e servite.

Brownies senza glutine vegan

 

 

creative wordpress theme

Commenti (8)

  • Che splendido inno all’amicizia 🙂 Chissà come vi divertirete insieme, siete due anime affini e sono certa che l’incontro non deluderà le aspettative 🙂
    Grazie di essere passata a trovarmi, so che sei molto impegnata ed ogni volta x me è un dono averti mia ospite <3
    Un forte abbraccio <3

    Rispondi
    • Tesoro grazie, anche per me è un dono leggerti sul mio blog <3 siamo entrambe impegnate ma non dobbiamo perderci <3 grazie per le tue parole e per il tuo dolcissimo pensiero :-*

      Rispondi
  • Questa mattina, quando ho visto il tuo post, sono rimasto senza parole! G R A Z I E!
    Mi fa piacere che possiamo ritrovarci spesso in una lunga chiamata così come in un veloce messaggio tra una pausa e l’altra a lavoro e parlare di noi!
    Possiamo ben dire che la rete fa nascere anche rapporti belli come il nostro. E sono contento poi che il brownies ti sia piaciuto al tal punto da replicarlo … io ci ho combattuto un po’ per farlo uscire così com’è! Sono davvero felice …
    Con il cuore, Manolo

    Rispondi
    • Tu pensa che ho fatto fatica a non dirti nulla fino all’ultimo, ma volevo assolutamente l’effetto sorpresa e sono felice che sia riuscito perfettamente ^.^ sei una persona speciale, ma questo già lo sai 😀 grazie per esserci sempre :-*

      Rispondi
  • L’amicizia se vera è persino più duratura dell’amore, bella questa dedica all’amicizia come il brownie inno a questo sentimento amichevole con l’augurio che possa essere duraturo. Un abbraccio Leti bella

    Rispondi
    • Serena, grazie <3 il brownie era veramente buonissimo 😀 Un abbraccio grande

      Rispondi
  • che teneri siete tutti e due! vi auguro una lunga e proficua amicizia! bravissima anche per questo brownie, ora mi vado a leggere la ricetta! un bacio

    Rispondi
    • Carissima, grazie <3 ti abbraccio forte forte

      Rispondi