Sentirsi sopraffatta. Biscotti senza glutine senza zucchero e senza burro

Ci sono giorni in cui ti senti sopraffatta. Ma in fondo sai che hai solo bisogno di respirare. Di fare le cose a cui tieni di più. Di assaporare i minuti con un nuovo sorriso. E non con la faccia tirata di chi pensa sempre “non ho tempo”.

In fondo hai solo voglia di riprendere in mano le cose che ami. Che ti appartengono da sempre.

In fondo senti l’esigenza di avvolgerti nella tua semplice normalità senza intoppi e senza corse. E goderti ogni singolo attimo che verrà.

E di coccolarti con un comfort food. Uno dei tuoi preferiti. Preparato con cura. E con tutti gli ingredienti che ami.

 

Tra le mie numerose ricerche su come sostituire il burro e lo zucchero nei dolci, un po’ di tempo fa mi sono imbattuta in un post di Araba felice in cucina che parlava di un ingrediente speciale: l’applesauce. La salsa di mele.

Sapete di cosa si tratta?

Applesauce al posto di burro e zucchero nelle ricette

L’applesauce è una salsa di mele cotte, una sorta di composta densa e cremosa, che può essere preparata in casa o acquistata già pronta e che in commercio (fortunatamente) si trova senza zuccheri aggiunti. Questa crema è perfetta per sostituire il burro nelle ricette nella proporzione 1:1, con il vantaggio di un apporto calorico molto basso (100 gr di applesauce contene circa 50 calorie). E non solo. L’applesauce può essere un ottimo sostituto delle uova nelle ricette vegane, proprio come succede per la banana o per lo yogurt di soia.

Poichè è naturalmente dolce, renderà le vostre preparazioni profumate e molto più sane, senza dover per forza aggiungere dolcificanti.

Come preparare l’applesauce

Per preparare l’applesauce in casa, occorrerà utilizzare le mele più saporite e dolci, ma soprattutto quelle più mature. Un’accortezza in più è quella di utilizzare le mele bio e non trattate, ma non è indispensabile. In ogni caso, le Golden Delicious sono perfette.

Esistono due versioni di applesauce: quella senza zucchero e quella con lo zucchero. A mio parere non è necessario aggiungere zucchero perché le mele contengono già fruttosio e sono naturalmente dolci.

In definitiva, gli ingredienti per preparare l’applesauce sono:

  • mele;
  • acqua;
  • succo di limone;
  • spezie.

La cottura del composto sarà lenta e prolungata (almeno 1 ora e mezza), finchè le mele non si saranno completamente disfatte e il composto sarà denso.

Quali spezie scegliere? Quelle che vi piacciono di più. Cannella, chiodi di garofano, zenzero. Ma potete anche ometterle del tutto.

Quanto tempo si conserva l’applesauce? Una settimana in frigo, in un barattolo chiuso ermeticamente.

E sarà un ottimo dolcificante naturale per lo yogurt bianco, o un perfetto condimento per soffici pancake. Ottima sul pane tostato, l’applesauce sarà uno degli ingredienti speciali per preparare la ricetta di biscotti senza glutine senza zucchero.

Applesauce per preparare i  Biscotti al succo di frutta Valfrutta

Ricetta biscotti senza glutine facili e veloci da preparare

Per preparare i biscotti senza glutine senza zucchero e senza burro ho utilizzato l’applesauce già pronta, ovvero la salsa di mele che si trova ormai facilmente nei supermercati. E, ovviamente, non solo questo ingrediente. Altro prezioso alleato per la riuscita di questi biscotti è il succo di frutta Valfrutta, un ingrediente di cui vi ho già parlato in occasione del ciambellone al succo di frutta. Questo succo di frutta è tra i prodotti che potete trovare nella Degustabox di settembre, che sarà disponibile ancora per poco tempo.

Per chi non conoscesse Degustabox, vi spiego meglio. Si tratta di una food box in abbonamento (con iscrizione mensile senza impegno) che ogni mese arriva comodamente a casa ed è ricca di prodotti dei migliori marchi (da 9 a 14), alcune sono novità in anteprima. E ci sono sempre 3-4 prodotti gluten free. Se anche voi volete abbonarvi, potete acquistare la prima Degustabox al prezzo scontato di 9,99 (anzichè 15 euro) utilizzando il codice:

6S7N3

Ma torniamo ai biscotti senza glutine senza zucchero. Avevo dell’albume in frigo e ovviamente le mie solite farine integrali senza glutine. Non è stato necessario aggiungere grassi, quindi sono anche biscotti light per certi versi.

Il sapore dell’applesauche si percepisce appena, per questo ho voluto enfatizzarlo con aromi come vaniglia e scorza di arancia. E per una versione golosa, ho scelto di aggiungere del cioccolato fondente. Ma anche in questo caso, potete variare a piacere, vi scrivo tutto nelle note finali.

Ora vi lascio alla ricetta dei biscotti senza glutine senza zucchero e senza burro con succo di frutta…perchè Senza è buono 🙂

Biscotti senza glutine senza zucchero con succo di frutta Valfrutta

 

Biscotti con succo di frutta senza glutine

Ingredienti*

  • 140 ml di albumi
  • 200 gr di farina di riso integrale
  • 50 gr di farina di grano saraceno integrale
  • 100 gr di applesauce (salsa di mela) pronta aromatizzata alla cannella
  • 100-150 ml di frullato Valfrutta senza zuccheri aggiunti (da aggiungere un po’ alla volta)
  • scorza di un’arancia bio
  • essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato per dolci (oppure 3 gr di cremor tartaro e 3 gr di bicarbonato)
  • gocce di cioccolato o cioccolato fondente senza zucchero a pezzetti

*In caso di celiachia, tutti gli ingredienti a rischio di contaminazione devono essere certificati senza glutine

Procedimento

Versare le farine in una ciotola capiente e unire il lievito. Unite la scorza di arancia, gli albumi, l’essenza di vaniglia, la salsa di mele pronta e il succo di frutta poco alla volta. Mescolare fino ad ottenere un composto morbido. Aggiungete anche le gocce di cioccolato o il cioccolato fondente tagliato a pezzetti e incorporate delicatamente. L’impasto risulterà denso e corposo, ma non avrà la consistenza di una frolla compatta.

Accendete il forno e regolatelo a una temperatura di 180 gradi (170 se ventilato)

Coprite una teglia rettangolare con carta da forno. Formate i biscotti, prelevando un cucchiaio di composto e lasciatelo scendere sulla teglia. Decorate con altre gocce di cioccolato e infornate per 15 minuti.

Estraete dal forno e lasciate raffreddare i biscotti al succo di frutta. Servite freddi, accompagnati con latte vegetale  o succo di frutta Valfrutta.

Consigli e varianti:

I biscotti senza glutine senza zucchero si mantengono per 4 giorni. Si tratta di biscotti naturalmente dolci, ovvero dolcificati con salsa di mele e succo di frutta. Se siete abituati a sapori più dolci, potete unire all’impasto 80 gr di zucchero di canna integrale.

Potete sostituire il cioccolato fondente con l’uvetta ammollata nel rum, oppure frutti rossi disidratati o bacche di goji, naturalmente dolci. Potete variare il gusto del succo di frutta e degli aromi utilizzati.

 

Biscotti senza glutine senza zucchero e senza burro

 

P.S. Voglia di biscotti?

Sul blog trovate molte ricette senza glutine golose, come i  biscotti con farina di quinoa oppure i biscotti senza cottura senza glutine e vegan. 

Sempre senza zucchero sono questi biscotti arancia e cioccolato e questi biscotti vegan senza glutine molto simili ai famosi Grancereale. E poi i biscotti con nocciole e farina di castagne, ripieni di crema spalmabile nocciola e cacao.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Non ci sono commenti

Rispondi

- Disclaimer -

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.