Biscotti con fondi di caffè senza glutine senza lattosio

Ti è mai capitato di sentirti sola? Non parlo della solitudine che opprime l’anima e la fa appassire. Non parlo dell’ansia di avere sempre qualcuno vicino e della nostalgia di chi non c’è più. Parlo di quella sensazione di silenzio, mista alla consapevolezza di bastare a te stessa.

Perchè sola ti ci senti appena sveglia, quando apri gli occhi e non sai cosa affronterai. Ma, forse, un caffè aiuta.

 

Dolci al caffè

Adoro il caffè. Caldo e avvolgente, con un’aroma inconfondibile e il suo sapore amaro e tostato, è una bevanda che amo gustare in solitudine. E, come ingrediente, nei dolci mi piace abbinarlo al cioccolato, perchè trovo che insieme rappresentino un binomio perfetto.

Di dolci al caffè ne trovi tanti sul blog:

Fino ad ora non avevo mai realizzato dei biscotti al caffè. E neppure dei biscotti con i fondi di caffè. E’ proprio questo l’ingrediente speciale che caratterizza questi biscotti senza glutine.

Fondi di caffè: concime, prodotto di bellezza e ingrediente in cucina

Celebre è l’uso dei fondi di caffè per il giardinaggio, come concime per le piante. A volte c’è chi li utilizza come scrub per la pelle, contro la cellulite, oppure come impacco per i capelli, per ottenere riflessi castano scuro, anche perchè si pensa che siano scarti non adatti all’alimentazione. In rtealtà, non è così. E’ possibile riutilizzare questo ingrediente anche in cucina. La torta Barozzi, ad esempio, è una tradizionale torta che sfrutta proprio i fondi di caffè. E da questa idea sono partita per preparare i miei biscotti con fondi di caffè senza glutine.

Per questa ricetta, ho preferito utilizzare il caffè Pellini da agricoltura biologica, che, proprio grazie alla provenienza bio, mi ha permesso l’impiego del caffè e dei fondi in totale tranquillità. Tra l’altro, ho trovato questo prodotto nella Degustabox di marzo. Se anche voi volete ricevere la vostra prima foodbox in abbonamento, potete usifruire del codice sconto:

6S7N3

Ma torniamo alla ricetta di oggi. L’aroma deciso di questo caffè 100% Arabica mi ha conquistata.  Si tratta di un prodotto che sosienene la protezione delle risorse naturali e che ha conferito ai biscotti un sapore e un profumo incredibili.

 

Biscotti al caffè senza glutine senza lattosio

 

Ho utilizzato poco olio e, come dolcificnante, l’eritritolo, uno zucchero alternativo, sosituto dello zucchero che contiene zero calorie e che puoi sostituire conciò che preferite (ho scritto tutto nelle note). Un pizzico di cacao, per dare colore, un po’ di cioccolato e tante nocciole. Il tocco in più? La scorza di arancia 🙂 Non sei ancora convinta? Io dico che bisogna provarli 😉

Ora ti lascio alla ricetta dei biscotti con fondi di caffè senza glutine e senza lattosio…perchè Senza è buono 🙂

Biscotti con fondi di caffè senza glutine senza burro

Biscotti con fondi di caffè senza glutine

Ingredienti per 10 biscotti (circa, dipende da quanto sono grandi)

  • 150 gr di farina di grano saraceno integrale
  • 50 gr di farina di nocciole (o nocciole tostate)
  • 40 gr di eritritolo (oppure 60 gr di zucchero di cocco o di canna o altro dolcificante in polvere)
  • 20 gr di farina di tapioca (oppure altro amido: maizena o fecola)
  • 1 uovo medio
  • 20 gr di olio di riso
  • 45 gr di caffè della moka
  • 1 fondo di caffè (macchinetta per 2 tazzine)
  • 10 gr di cacao amaro in polvere
  • scorza di 1 arancia bio
  • 2 gr di bicarbonato e 2 gr di cremor tartaro (oppure un cucchiaino di lievito vanigliato per dolci)

Per decorare:

*In caso di celiachia, tutti gli ingredienti devono essere certificati senza glutine

Procedimento

Prepara il caffè con una machinetta da 2 tazzine. Lascia raffreddare. Trita il cioccolato fondente. Se non hai la farina di noccioole, puoi tritare la stessa quantità di nocciole tostate in un mixer e ridurle in farina sottile.

Peri biscotti con fondi di caffè: versa la farina in una ciotola, aggiungi la farina di nocciole, l’amido,la scorza di arancia, l’eritritolo, il cacao, il fondo di caffè e mescola. Aggiungi l’olio di riso e l’uovo. Infine, il caffè liquido e impasta velocemente con un cucchiaio. Aggiungi le gocce di cioccolato.

Confeziona i biscotti e disponili su una teglia foderata di carta da forno. Appiatiscili un po’ e decorali con gocce di cioccolato o cioccolato tritato e nocciole.

Accendi il forno e lascialo preriscaldare a 180 gradi. Lascia cuocere i biscotti per 15 minuti. Lasciali raffreddare e gustali!

Consigli e varianti:

i biscotti con fondi di caffè senza glutine si conservano per una setimana chiusi in un barattolo a chiusura ermetica. E’ possibile sostituire il cacao con altrettanto amido (tapioca, fecola o maizena). A gusto, si può sostituire la farina di nocciole con quella di mandorle.

Per quanto riguarda il dolcificante, puoi utilizzare quello che preferisci: zucchero di canna, zucchero di cocco, o stevia, a seconda dei tuoi gusti e delle tue esigenze alimentari. Ricorda che la stevia ha un potere dolcificante maggiore, quindi per quanto riguarda le dosi, dipende dai tuoi gusti.

Biscotti con fondi di caffè senza glutine

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Non ci sono commenti

Rispondi

- Disclaimer -

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.