Il sapore dell’entusiasmo

L’entusiasmo nella vita è fondamentale. È la chiave che riesce ad aprire porte inaccessibili, è energia vitale che incoraggia le idee, è un sentimento tra i più innocui, ma molto contagioso.

Essere entusiasti non significa essere ingenui, o incoscienti. Significa essere consapevoli dei propri limiti, sapere che il fallimento è dietro l’angolo e che ci saranno mille e mille difficoltà, ma riuscire con intelligenza, a trovare strade alternative, sentieri mai percorsi. Nonostante tutto.

L’importante è essere felici di quello che si sta facendo, credere nei propri progetti, portarli avanti. E continuare a coltivare i propri sogni, rimanendo ben saldi sulla realtà.

Io credo di essere parte di questa schiera. Degli entusiasti, intendo. Credo fermamente in ciò che sono e non temo tempeste. E anche se arriveranno, sono pronta ad affrontarle sempre a testa alta. 

Mi faccio guidare spesso dall’entusiasmo, ma sono anche una perfezionista. Non lascio nulla al caso. Non trascuro i dettagli. Perchè quelli fanno la differenza.

L’entusiasmo, per me, ha un suo sapore: quello deciso, lievemente amaro del cioccolato fondente si accompagna alle note dolci e agrumate dell’arancia. Entrambi questi gusti sono presenti nella ricetta di oggi, che ho dovuto sperimentare più volte, perfezionandola, prima di arrivare al risultato che desideravo. Sono dei biscotti per la colazione, golosi e dal sapore avvolgente, sono i biscotti arancia e cioccolato:

Biscotti arancia e cioccolato senza glutine e vegan

Volevo provare da tempo questo binomio, perchè mi è sempre piaciuto, ma ero indecisa se preparare una torta o dei biscotti. Alla fine, la scelta è ricaduta sui biscotti, che contengono cioccolato fuso, succo di arancia e sono arricchiti da scorzette tritate e pezzettoni di cioccolato fondente. Eh, sì, sono super golosi, ma ogni tanto, un piccolo sgarro ci sta, no?! E poi sono senza uova, quindi più leggeri e preparati con farine integrali, ricche di fibre…provateli!

Poiché oggi è venerdì, con i biscotti arancia e cioccolato partecipo al mio immancabile appuntamento con il 100% Gluten Free (fri) Day:

Gluten Free (fri)Day

E in più, partecipo anche al contest “Biscotti con farine alternative a quella di grano” del blog Coccole di dolcezza:

Ora vi lascio alla ricetta dei biscotti arancia e cioccolato senza glutine, vegan e senza soia, adatti a celiaci e intolleranti…perchè Senza è buono!

Biscotti arancia e cioccolato

Biscotti arancia e cioccolato senza glutine e vegan

Cosa serve?

  • 120 grammi di farina di grano saraceno integrale
  • 100 grammi di farina di riso integrale
  • 20 grammi di farina di ceci
  • un cucchiaino di polvere lievitante già dosata e composta da cremor tartaro e bicarbonato
  • 50 grammi di noci biologiche
  • 30 grammi di zucchero integrale di cocco o di canna (se vi piacciono i sapori più dolci, aumentate pure lo zucchero, portandolo a 50-60 grammi)
  • 90 grammi di cioccolato fondente di ottima qualità, possibilmente senza lecitina di soia
  • 50 ml di olio di riso o di mais bio
  • 100 ml di succo di arancia
  • scorza di arancia biologica
  • cioccolato fondente q.b.

*In caso di celiachia, tutti gli ingredienti a rischio devono essere certificati senza glutine

Come si fa?

Sciogliete 50 grammi di cioccolato a bagnomaria o nel microonde. Lasciatelo intiepidire. Mettete le noci in un mixer con lo zucchero e riducete tutto in polvere sottile. Tritate la scorza di arancia e riducete il cioccolato rimanente a pezzetti irregolari. Mettete da parte.

Preparate l’impasto dei biscotti arancia e cioccolato 

In una ciotola ampia setacciate le farine: quella di riso, quella di grano saraceno, unite quella di ceci, la scorza di arancia, la polvere lievitante e le noci ridotte in polvere con lo zucchero. Mescolate. Unite il cioccolato fondente fuso, l’olio e iniziate a impastare.

Aggiungete, poco alla volta, il succo di arancia, fino ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso. Infine, aggiungete il cioccolato tritato. Lasciate riposare l’impasto in frigo per 20 minuti.

Cuocete i biscotti arancia e cioccolato

Accendete il forno e impostate la temperatura a 180 gradi.

Riprendete l’impasto dal frigo, stendetelo non troppo sottile e ritagliate dei biscotti con la vostra formina preferita. Disponete i biscotti arancia e cioccolato ben distanziati, su una teglia coperta di carta da forno e cuoceteli per 10- 12 minuti al massimo.

Note:

  • a causa della totale assenza di uova, si mantengono friabili per un paio di giorni. Il trucco è quello di ripassarli nel forno a 160 gradi per un minuto: riprendono la loro consistenza originale.
  • Conservateli in una biscottiera, ben chiusi.

Biscotti arancia e cioccolato senza glutine e vegan

creative wordpress theme

Commenti (2)

  • Hanno un aspetto così invitante che non posso far altro che cedere in tentazione e provarli 😛
    L’entusiasmo nel vivere è una cosa fondamentale, non perderlo mai 🙂
    Buon we <3
    ps: sarebbe fantastico potersi incontrare..bisogna trovare il modo 🙂

    Rispondi
    • Ci provo, zia Consu…speriamo che l’entusiasmo non mi abbandoni mai! E auguro lo stesso anche a te! Un abbraccio carissima! 😉

      Rispondi