Illudersi un po’…

Illudersi è un meccanismo semplice. Si cade nel tranello dell’illusione e si finisce per immergersi in un mondo di sogni. Perchè spesso la realtà che ci circonda non è quella che abbiamo sempre desiderato. La nostra vita non è quella che avevamo immaginato per noi stessi. Ma è complicata, faticosa. Irta di mille difficoltà. Ed è difficile accettarlo, a volte impossibile. è un vero macigno che dilania il cuore.

E allora ci si culla nell’illusione, si fantastica, creando un mondo alternativo. Un mondo fatto su misura per noi, dove tutto è perfetto, impeccabile. Ma è solo apparenza. Proviamo a mostrarla agli altri, fingendo di stare bene. Ma nel profondo sappiamo che non è così. È un rifugio fittizio, una menzogna.

A me non piace illudermi. Anche perchè il risveglio prima o poi avviene. E non è così piacevole.

Preferisco la realtà.

Per imperfetta, brutale o cruda che sia, è sempre la realtà, quella vera, autentica. Perchè crearsi un mondo immaginario? Il vero rifugio, da una vita non proprio soddisfacente, sono le persone che amiamo, che fanno parte della nostra famiglia, ma anche gli amici, quelli sinceri. A loro bisogna aggrapparsi e non ai sogni, per potersi sentire meglio…

…poi se ci sono anche dei biscotti buoni e sani ad allietare i momenti più difficili…ancora meglio, no?!

I biscotti di oggi sono semplici e hanno una aspetto rustico -proprio come la realtà ;-)-  determinato dalle farine integrali e dallo zucchero di cocco integrale, ma vi stupiranno per il loro sapore. Sono biscotti ai cinque cereali: li ho chiamati così perchè ho davvero utilizzato cinque cereali senza glutine:

Biscotti ai cinque cereali senza glutineNell’impasto, infatti, sono presenti miglio, grano saraceno, sorgo, riso e mais sotto forma di farina. Ho arricchito alcuni biscotti con le bacche di goji, altri con cioccolato fondente tritato. Le bacche di goji sono considerate bacche della salute, infatti contengono potenti antiossidanti in grado di contrastare i radicali liberi. Proteggono pelle e tessuti e aiutano le difese immunitarie. Se le acquistate essiccate, dovrete provvedere a reidratarle in acqua, come si fa con l’uvetta.

Nella ricetta dei biscotti ai cinque cereali non troverete l’olio: non è indispensabile, perchè questa volta ho utilizzato un latte alternativo al solito, quello di cocco (la parte liquida) che di suo è già “grasso”. Lo stesso discorso potrebbe valere anche se utilizzate il latte di mandorla o di nocciola.

Ora vi lascio alla ricetta dei biscotti ai cinque cereali senza glutine e vegan, adatti a celiaci, vegani e intolleranti a uova, latte e soia…perchè Senza è buono!

Biscotti ai cinque cereali senza glutine e vegan

Cosa mi serve? 

  • 100 gr di farina di miglio integrale biologica
  • 70 gr di farina di grano saraceno integrale biologica
  • 30 gr di farina di sorgo
  • 40 gr di farina di mais biologica
  • 20 gr di farina di riso finissima
  • 50 gr di mandorle
  • un cucchiaino di polvere lievitante già dosata e composta da cremor tartaro e bicarbonato (oppure 6 gr di cremor tartaro e 4 di bicarbonato)
  • 30 gr di zucchero di cocco o di canna integrale
  • 1 cucchiaino di cacao magro in polvere senza zuccheri aggiunti
  • bacche di goji q.b. reidratate nel succo di mela bio
  • cioccolato fondente q.b. (se volete preparare due impasti)
  • 200 ml circa di latte di cocco in lattina (lasciato in frigo per una giornata): solo la parte liquida– con la solida potete preparare questa torta, questi cupcake o queste crostatine)

*In caso di celiachia, tutti gli ingredienti a rischio devono essere certificati senza glutine

Come si fa?

Lasciate reidratare le bacche di goji in una tazza, immergendole nel succo di mela. Tritate il cioccolato.

Inserite nel mixer le mandorle e riducetele in farina sottile.

Per i biscotti ai cinque cereali: setacciate le cinque farine in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero (se è grossolano, tritatelo nel mixer con le mandorle) , la polvere lievitante,  la farina di mandorle e mescolate. Unite la parte liquida del latte di cocco poco alla volta (è probabile che non vi servirà tutta o che ve ne servirà un po’ di più: molto dipende dalle farine che avrete utilizzato). Iniziate a impastare, fino ad ottenere un composto morbido, simile a una frolla.

A questo punto potete dividere l’impasto in due e a una parte di impasto aggiungete le bacche di goji, all’altra parte il cioccolato tritato. Spolverate la spianatoia con della farina di riso e stendete l’impasto non troppo sottile. Ritagliate i biscotti con la formina desiderata e disponeteli in una teglia coperta di carta da forno. Cuocete i biscotti ai cinque cereali in forno preriscaldato a 170 gradi per 10 minuti. Fateli raffreddare e gustateli con un ottimo tè 🙂

Biscotti ai cinque cereali senza glutine

Biscotti ai cinque cereali senza glutine

creative wordpress theme

Commenti (8)

  • Sono d’accordo che bisogna accettare la realtà per quella che è e apprezzare di più quello che si ha, ma sognare non fa male..anzi aiuta a vivere perchè non tutti i sogni sono irrealizzabili, ricordalo!
    I tuoi biscottini rustici mi ispirano moltissimo e quel mix di farine deve essere profumatissimo, brava Leti ^_^

    Rispondi
    • Grazie cara! 🙂 a volte tendo a essere un po’ troppo estrema nelle mie considerazioni… sotto sotto anche io sono una sognatrice 😉 un abbraccio grande grande

      Rispondi
  • sono eccezionali e quelli al cioccolato già me li vedo la mattina inzuppati nel latte!

    Rispondi
    • Grazie Manu! Quelli al cioccolato sono irresistibili 🙂 Baci!

      Rispondi
  • La vita è proprio quello che viviamo, nascondersi dietro all’immaginazione e alla finzione lungo andare non ci farà stare bene! bisogna rendersi consapevoli di tutto, accettare, approfondire vivere anche il negativo e poi ricaricarsi ogni giorno, focalizzarsi, cambiare se c’è qualcosa da cambiare…stando fermi non si combina niente… le paure ci bloccano! Noi siamo qui ora…. tiriamo fuori tutto ciò che abbiamo perchè abbiamo tanto 🙂 mai smettere di credere!

    Rispondi
    • Grazie Laura <3 condivido in pieno il tuo pensiero e mi fa davvero piacere sentirti così energica e piena di grinta! Un abbraccio grandissimo e in bocca al lupo per tutti i tuoi meravigliosi progetti 🙂

      Rispondi
  • Ti mando un salutone Leti…
    Leggo ogni tua ricetta… sempre più bella e buona!
    Questi biscotti sono divini!!!

    Un abbraccio forte…!!!

    Rispondi
    • Ciao Ilaria 🙂 so che mi segui sempre <3 grazie e un abbraccio forte forte

      Rispondi